/ Attualità

Attualità | 22 settembre 2021, 08:29

In piazza Matteotti torna 'La notte europea dei ricercatori'

A Genova il progetto è coordinato dall’Università di Genova, dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Genova e vanta la collaborazione dell'Istituto Italiano di Tecnologia, del Consiglio Nazionale delle Ricerche, dell'Associazione Festival della Scienza, dell'Associazione Dottorandi Italiani e del Comune di Genova

In piazza Matteotti torna 'La notte europea dei ricercatori'

 

La Notte Europea dei Ricercatori (European Researchers' Night 2021) torna a Genova dopo sei anni di assenza con il progetto SHARPER: venerdì 24 settembre 2021, dalle 16 alle 24 in piazza Matteotti e presso la Sala del Munizioniere di Palazzo Ducale conferenze, speakers corner e podcast per la maratona della scienza che ha ricercatrici e ricercatori come protagonisti.

SHARPER si svolge contemporaneamente in 16 città (Ancona, Cagliari, Camerino, Catania, Genova, L’Aquila, Macerata, Nuoro, Palermo, Pavia, Perugia, Sassari, Terni, Torino, Trento, Trieste) e coinvolge più di 170 istituzioni, enti di ricerca e partner culturali con un programma di oltre 500 iniziative.

A Genova il progetto è coordinato dall’Università di Genova, dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Genova e vanta la collaborazione dell'Istituto Italiano di Tecnologia, del Consiglio Nazionale delle Ricerche, dell'Associazione Festival della Scienza, dell'Associazione Dottorandi Italiani e del Comune di Genova.

L'Osservatorio Astronomico del Righi partecipa con l'evento "A spasso fra Luna, stelle e pianeti" (https://www.sharper-night.it/evento/dimostrazione-a-spasso-fra-luna-stelle-e-pianeti/) che si svolge presso la Sala del Munizioniere alle ore 23 ma ci sono molte altre attività interessanti per adulti e bambini.

 

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium