/ Eventi

Eventi | 23 ottobre 2021, 14:30

Il Trofeo Fantozzi si corre domani a Pratorotondo

Un centinaio di iscritti alla trentunesima edizione della popolarissima kermesse, dove di obbligatorio c’è solo il ‘Grill Pass’. Quest’anno verrà fatto, oltre lo storico giro in bicicletta, anche un percorso a piedi con una guida

Il Trofeo Fantozzi si corre domani a Pratorotondo

Al via domani il ‘Trofeo Fantozzi’. Un centinaio di iscritti per la 31ma edizione, che si svolge all’insegna dell’uguaglianza, dove di obbligatorio c’è solo il ‘Grill Pass’. Il ritrovo è a Pratorotondo.

Gianluca Venturino è l’anima dell’evento e conferma l’adesione massiccia: “Siamo un centinaio, ci divertiremo come sempre e il meteo è dalla nostra parte”. Quest’anno verrà fatto, oltre lo storico giro in bicicletta, anche un percorso a piedi con una guida: “Naturalmente ragionieri e signore Pine poco allenati e in sovrappeso. Iscrivetevi per scaricare il Grill Pass. Ci vediamo domenica al rifugio di Pratorotondo. Portare tutto: cani, gatti e pesciolini rossi”.

La gara si svolge a Pratorotondo, vicino a Varazze e con percorso Varazze-Cogoleto-Sassello, l’attesa e divertente corsa ispirata all’amato Ragionier Fantozzi, con diretta Facebook sulla pagina dell’evento che gode del patrocinio della Regione Liguria e del Parco del Beigua. Contemporaneamente si svolge il 17mo ‘Trofeo baby Fantozzi’.

Gettonatissima la pagina Facebook, dove si legge l’anticipazione della divertente giornata: “Si tratta di un’edizione super imboscata e riservata alla categoria più sfigata in assoluto del 2021: i ‘sottoposti’ privi a qualunque titolo del famigerato Green Pass! Costoro, per un giorno, proveranno l’ebbrezza di una goliardica discriminazione al contrario e potranno usufruire di diritti, agevolazioni e commodity mai visti al Trofeo Fantozzi! A titolo esemplificativo e non esaustivo: quota di iscrizione ridotta; servizio Scopa prioritario; ristoro di lusso; maglietta celebrativa a doppio petto; agevolazione per pernottamento in tenda riscaldata e altri gadget. Tutti gli altri, dotati di regolare Green Pass, saranno ammessi alla competizione nella già nota categoria ‘Infiltrati - Tesserati - Depilati - Contamusse’ e, previo la firma sul cosiddetto consenso informatissimo, non potranno appellarsi ex-lege neppure all’ufficio Tangenti & Raccomandazioni per le evidenti discriminazioni cui saranno sottoposti durante la corsa, il cui regolamento dichiarano di accettare integralmente”.

Proprio in questo anno particolare si sottolinea come il Trofeo Fantozzi è, e resterà sempre, una competizione basata sull’uguaglianza e dedicata agli amanti della bella vita: “Non provateci però a etichettare il nostro famoso Trofeo come un evento No Vax. Abbiamo sempre celebrato l’uguaglianza, la solidarietà, la voglia di sorridere e far ridere e incoraggiato la ‘ cultura del sorriso’: non di chi è superficiale, ma di chi ne ha compreso la forza creativa e la profondità morale, e di chi considera tutti uguali, con stessi diritti e doveri. Lo faremo anche quest’anno, ma con il perfido e indigesto sarcasmo dei direttori mega-galattici che hanno istituito il nuovo regolamento del ‘Reed-Stoop’, che consentirà di stoppare la corsa di ogni partecipante senza valide ragioni, se non quella di studiare la preparazione psico-attitudinale-motivazionale degli sfigatissimi concorrenti…”.

Il rifugio Prato Rotondo si trova a Pratorotondo, nel Parco regionale del Beigua al confine tra i Comuni di Sassello, Varazze e Cogoleto, lungo la strada che dal Monte Beigua porta a Sassello. Domani ci si ritrova alle 10 per la colazione; alle 11 iscrizioni e ritiro di gadget; alle 12,30 pasta party. Si parte alle 14: caldamente consigliata la mountain-bike. Alle 17,30: ristoro finale e premiazioni. Pe info: info@trofeofantozzi.it; sito www.trofeofantozzi.it e pagina Fb: Trofeo Fantozzi Coppa Del Mondo Per Corridori Ipodotati.

Rosa Cappato

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium