/ Genova

Genova | 08 novembre 2021, 13:22

Presentato il concorso Faberwoman per incoraggiare l'imprenditoria femminile

Oggi è stato presentato in Aula Trasparenza il concorso Faberwoman, per sostenere le donne imprenditrici contro gli effetti negativi del lockdown

Presentato il concorso Faberwoman per incoraggiare l'imprenditoria femminile

Oggi è stato presentato in Aula Trasparenza il concorso Faberwoman, per sostenere le donne imprenditrici ideato da Cna Genova con la collaborazione del Rotary Club Genova San Giorgio e della Camera di commercio di Genova, patrocinato da Regione e Comune.

Come ricorda Barbara Banchero “il lockdown ha accentuato gli squilibri di genere in termini di occupazione” e nel contempo ha colpito duramente le imprese. Le imprenditrici si sono trovate doppiamente in difficoltà e in questo senso vuole intervenire il concorso, dedicato a donne che vogliano avviare imprese.

I progetti vincitori vedranno assegnati come primo premio 5000 euro unite a iscrizione ed assistenza gratuite alla Cna per due anni e attività di mentoring, iscrizione e mentoring per il secondo premio e mentoring per il terzo.

Stefania Morasso pressidente del Rotary club sottolinea l'importanza del dedicare risorse non a scopo di semplice beneficenza ma di emancipazione e creazione di nuove possibilità e gli assessori Garassino e Bordilli seguono affermando la necessità di scelte economiche finalizzate a incoraggiare e a premiare le iniziative meritevoli, vincenti, di largo respiro, con un'attenzione particolare alle donne, sottorappresentate nell'ambito imprenditoriale.

“L'iniziativa di Cna e Rotary Club rappresentano sicuramente una valida iniziativa per accompagnare le donne nell'avvio all'imprenditoria e nel far emergere idee innovative” conclude Bordilli

Federico De Salvo

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium