/ Attualità

Attualità | 24 novembre 2021, 12:50

Rapallo: precisazioni in merito alla sentenza del TAR Liguria 998/2021

La sentenza del TAR Liguria si fonda esclusivamente su profili di legittimità riconducibili all’azione del commissario ad acta a suo tempo indicato.

Rapallo: precisazioni in merito alla sentenza del TAR Liguria 998/2021

Per fugare ogni speculazione idonea a generare confusione sulla deliberazione del Tar Liguria 998/2021 si ritiene necessario rendere note alcune precisazioni.

La sentenza del TAR Liguria si fonda esclusivamente su profili di legittimità riconducibili all’azione del commissario ad acta a suo tempo indicato. Le motivazioni che sostengono la sentenza appaiono contestabili in punto di diritto e tali da legittimare la pronta posizione di un appello con richiesta di sospensione con prospettiva di esito favorevole. 

La fattispecie è riconducibile a un precedente giurisprudenziale del TAR Liguria, confermato dal Consiglio di Stato, formatosi sul PUC di Genova del 2000 che aveva stabilito che l’annullamento per motivi procedurali (come quelli accolti nel ricorso numero 871 del 2019) non ha effetto generale e non caduca lo strumento urbanistico erga omnes ma soltanto nei confronti del ricorrente che ha proposto lo specifico ricorso.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium