/ Sport

Sport | 16 maggio 2022, 00:16

La Sampdoria è salva, decisive le sconfitte di Genoa e Cagliari

La Sampdoria è ufficialmente salva, le sconfitte del Cagliari contro l'Inter e del Genoa contro il Napoli permettono ai blucerchiati di restare in serie A

La Sampdoria è salva, decisive le sconfitte di Genoa e Cagliari

La Sampdoria è salva, decisive le sconfitte di Genoa e Cagliari

La Sampdoria è ufficialmente salva, le sconfitte del Cagliari contro l'Inter e del Genoa contro il Napoli permettono ai blucerchiati di restare in serie A.
Alle fine il derby è stato veramente la partita della salvezza, la rete di Sabiri e il rigore parato da Audero hanno permesso al Doria di fare i punti necessari per restare in serie A.
La partita con la Fiorentina, adesso, non è più determinante e quindi potrà essere giocata con molta meno pressione. Oggi allo stadio tra le altre cose ci saranno anche le leggende blucerchiate del mitico scudetto del 91.

Per affrontare gli uomini di Italiano, Giampaolo dovrebbe schierare il solito 4- 3 -1- 2:

Audero in porta, Colley e Ferrari centrali con Bereszynski e Augello terzini. Centrocampo composto ancora da Candreva accompagna da Rincon e Thorsby. In attacco ci saranno Quagliarella e Caputo con Sabiri trequartista.

 

Christian Torri


Sei un tifoso? Ti occupi di un club di tifosi? Sei un appassionato di calcio?
Contattaci: daremo spazio ai tuoi pareri, umori e commenti sulla Sampdoria. Scrivi a redazione@lavocedigenova.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium