/ Attualità

Attualità | 17 maggio 2022, 13:45

‘Baccicin Tribordo salpa da Levante’: uno spettacolo per presentare La Lampara

Sabato pomeriggio, alle 15,30, appuntamento ai Giardini di Quinto, per un evento patrocinato dal Municipio IX Levante. Ideato e interpretato da Isabelle Frank, è liberamente tratto da ‘L’uomo verde d’alghe’ di Italo Calvino

‘Baccicin Tribordo salpa da Levante’: uno spettacolo per presentare La Lampara

‘Baccicin Tribordo salpa da Levante’. Questo il nome dello spettacolo in scena sabato 21 maggio, alle 15,30 ai Giardini di Quinto, evento patrocinato dal Municipio IX Levante. “Si tratta di uno spettacolo di burattini - spiega Fiorella Brozzo, pedagogista e vice presidente dell’associazione di ‘Borgo solidale’ - la nostra prossima iniziativa per presentare il progetto ‘Lampara’, Spazio Multifunzionale di via Brenta 28, alle famiglie con minori”.

‘Borgo solidale onlus’, presieduta da Enrico Grasso, è un’associazione di volontariato che opera in Valle Sturla a favore delle persone fragili. Ha sede in via Tanini 1G, dove da tempo è attivo anche un servizio di segretariato sociale al quale ci si può rivolgere per avere informazioni. ‘La Lampara’ è gestita dai volontari di ‘Borgo solidale’ e vuol essere un nuovo punto di riferimento per molte famiglie.

È un luogo che coinvolge tutte le persone che condividono un ruolo genitoriale (mamme, papà, nonni, zii, genitori affidatari), ed è uno spazio per rispondere alle esigenze di chi vive con un bambino. Vi si trova l’occasione di scambio e l’opportunità di incontro per stare insieme, ‘fare’ insieme, formarsi e informarsi: è un sostegno per le famiglie in difficoltà.

Alla ‘Lampara’ si può dare anche vita nuova agli oggetti, tenersi aggiornati tramite i canali social, ed è possibile rendersi parte attiva proponendo idee nuove. Insieme al progetto è nata una collaborazione con altre associazioni che si occupano di riciclo, come ‘tRiciclo-bimbi a basso impatto’.

Fiorella Brozzo, dopo il lockdown, ha organizzato diversi incontri alla Lampara, poiché si è resa conto che dopo quel periodo è nata l’esigenza di un progetto di ascolto rivolto ai genitori con bambini a casa, iniziativa che ha riscosso forte richiesta. Ora si organizza uno spettacolo di burattini: ‘Baccicin Tribordo salpa da Levante’, ideato e interpretato da Isabelle Frank, liberamente tratto da L’uomo verde d’alghe’, fiaba ligure inclusa nella raccolta ‘Fiabe italiane’ di Italo Calvino. La rappresentazione sarà preceduta dalla presentazione del progetto ‘La Lampara’, con l’obiettivo di dare nuova vita a giocattoli, ma anche all’abbigliamento e alle diverse attrezzature per l’infanzia, attraverso la donazione e lo scambio. Presente anche l’associazione ‘tRiciclo’, per raccontare la webapp TooRNA, “perché La Lampara è anche il primo punto ToornaQui del levante cittadino, un luogo dove è possibile effettuare scambi concordati di oggetti per l’infanzia e premaman”.

Lo spettacolo di burattini è gratuito e si terrà presso i giardini pubblici di Quinto, in piazzale Poggi, nell’area fronte mare. Al termine della rappresentazione, che ha la durata di circa un’ora, senza intervallo, viene offerta la merenda ai presenti. L’evento è realizzato con il patrocinio e il contributo finanziario del Comune di Genova e Municipio Levante. Per chi non potesse essere presente, sarà possibile seguirlo da casa attraverso la diretta Facebook dalla pagina di ‘Borgo Solidale’. In caso di pioggia l’evento è rinviato a sabato 28 maggio, stesso luogo e stessa ora.

Rosa Cappato

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium