/ Attualità

Attualità | 30 settembre 2022, 09:22

Allerta, la Valle Scrivia l'area più colpita, frane a Savignone, allagamenti a Busalla

A Busalla, sono caduti oltre 110 mm di pioggia in tre ore, i pluviometri hanno sfiorato in quella zona i 170 mm di pioggia in 24 ore, persiste l'allerta gialla fino alle 15

Allerta, la Valle Scrivia l'area più colpita, frane a Savignone, allagamenti a Busalla

La Valle Scrivia è la zona che ha pagato di più il passaggio della perturbazione che ha attraversato nella notte il genovesato : una carreggiata della SP12 a Savignone è stata bloccata da una frana, ed è tornata transitabile dopo la rimozione dei massi alle prime luci dell'alba, mentre a Busalla negozi e scantinati sono finiti allagati. Resta in vigore fino alle 15 l'allerta gialla scattata ieri alle 21 sul centro e il levante della Liguria, per i territori da Savona alla Spezia, compreso l'entroterra del Tigullio.

In particolare in valle Scrivia, a Busalla, sono caduti oltre 110 mm di pioggia in tre ore. I pluviometri hanno sfiorato in quella zona i 170 mm di pioggia in 24 ore.

La situazione è costantemente monitorata dalla Sala Operativa della Protezione Civile regionale, aperta per tutta la durata dell'allerta: oltre a Busalla, i tecnici in sala sono rimasti in contatto tutta la notte anche con i sindaci di Ronco Scrivia, Isola del Cantone, Mignanego e Savignone che non hanno segnalato ulteriori criticità.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium