/ Politica

Politica | 06 ottobre 2022, 14:13

Lavoro, Toti: “Trend positivo anche sui contratti a tempo indeterminato”

Il presidente di Regione Liguria presenta i dati del primo semestre

Lavoro, Toti: “Trend positivo anche sui contratti a tempo indeterminato”

"Nei primi sei mesi del 2022 in Liguria sono stati 118.800 i nuovi contratti di lavoro stipulati, il numero più alto dal 2014. Un processo di crescita importante per la nostra regione, sia dal punto di vista occupazionale sia economico soprattutto perché arriva dopo una fase difficile dovuta alla pandemia. Da tempo diciamo che la Liguria deve essere pronta a cogliere la ripartenza e questi dati ci confermano che stiamo raggiungendo l’obiettivo. I posti di lavoro sono infatti il primo parametro che definisce il trend della nostra economia e in questo caso è evidente il cambio di passo. Merito dell’impegno di tutti, a cominciare dal personale sanitario, per mettere all’angolo il Covid, del sostegno della Regione Liguria per le imprese anche sul fronte della digitalizzazione, delle campagne di promozione del territorio”. 

Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in merito ai nuovi contratti di lavoro stipulati in Liguria nei primi sei mesi del 2022.

“Nel secondo trimestre 2022 – prosegue l’assessore al Lavoro Gianni Berrino - i lavoratori che hanno siglato un contratto a tempo indeterminato sono il 13,7% degli avviati, mentre un anno prima, e cioè nel secondo trimestre 2021, erano il 12,7%, con un aumento complessivo di 1.555 unità, +17,5% rispetto agli occupati complessivi rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. A trainare il processo di crescita sono soprattutto i settori del commercio, trasporto e magazzinaggio, alloggio e ristorazione che rappresentano quasi il 40% di tutte le nuove assunzioni”. 

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium