/ Politica

Politica | 06 dicembre 2022, 15:41

Villa Scassi, Piana e Ferrari (Lega): "Inaccettabile usare canali istituzionali per appoggiare iniziative dei partiti politici"

Il consigliere e il capogruppo municipale della lega: "Troviamo inaccettabile l'iniziativa del presidente del municipio Centro Ovest"

Villa Scassi, Piana e Ferrari (Lega): "Inaccettabile usare canali istituzionali per appoggiare iniziative dei partiti politici"

“L’ospedale Villa Scassi ricopre un ruolo fondamentale e importante per il nostro territorio, che non sarà messo in discussione nel nuovo piano sociosanitario regionale in via di definizione. La Lega è dalla parte dei cittadini del Ponente genovese”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale Alessio Piana, intervenendo sulle polemiche che riguardano l’ospedale di Genova Sampierdarena. 

Troviamo inaccettabile - ha spiegato il capogruppo municipale leghista Andrea Ferrari - che il presidente pentastellato del Centro Ovest abbia usato canali istituzionali, ossia l’email del Municipio, per invitare i consiglieri, i Comitati, i Civ, i commercianti e la cittadinanza a partecipare a un’iniziativa dei partiti della sinistra, organizzata da Pd, M5S, Linea Condivisa-Lista Sansa, Genova Civica-Dello Strologo, che prevede un presidio di protesta davanti all’ospedale Villa Scassi richiedendo peraltro ‘la massima partecipazione e diffusione dell’iniziativa’. Non servono bandiere e slogan di partito, ma occorre lavorare per continuare a garantire e migliorare i servizi sanitari del nostro ospedale. Un’istituzione si deve comportare come tale e lavorare nell’interesse di tutti”.

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium