/ Economia

Economia | 19 giugno 2023, 16:59

Coldiretti, Mercato dei Fiori: salva l’area delle aste

A breve pronta la convezione con Amaie Energia della durata di 33 anni

Coldiretti, Mercato dei Fiori: salva l’area delle aste

Si è svolto nei giorni scorsi presso il Comune di Sanremo un incontro finalizzato a conoscere il futuro del comparto floricolo, da sempre fiore all’occhiello della stessa Riviera dei Fiori in ambito nazionale e internazionale, ospitato – anche per quel che concerne l’area dedicata ad aste, deposito e logistica – all’interno della struttura di valle Armea. Struttura, come noto, prossima a lavori di ristrutturazione che si aggirano su importo di diversi milioni di euro in vista della realizzazione, all’interno dello stesso complesso, di un nuovo polo scolastico.

L’incontro ha avuto luogo alla presenza del Sindaco matuziano, Alberto Biancheri, del Presidente di Amaie Energia, Andrea Gorlero, del Direttore del Mercato dei Fiori, Franco Barbagelata, dell’Assessore alla Floricoltura del Comune di Sanremo, Sara Tonegutti, del Presidente della Cooperativa “Tre Ponti”, Dino Rossi, del Presidente e del Direttore di Coldiretti Imperia, Gianluca Boeri e Domenico Pautasso.

Proprio sul tema della nuova destinazione d’uso, come Coldiretti abbiamo premuto per incontrare le istituzioni, al fine di meglio comprendere le effettive intenzioni dell’Amministrazione comunale e di Amaie Energia, gestore della struttura. Dall’incontro è emersa una chiara volontà di collaborazione da parte degli Enti coinvolti, oltre alla certezza che il Mercato dei Fiori – in attesa di essere trasferito al piano terra di quella che sarà la nuova struttura restaurata di valle Armea – potrà rimanere nella collocazione attuale, a nord-est del complesso, e trarre beneficio dall’ampliamento dell’area, dotata di tutti i servizi necessari ai floricoltori per proseguire la loro attività in un ambiente sicuro e comodamente raggiungibile.

“Una stretta di mano costruttiva – commenta il Presidente di Coldiretti Imperia, Gianluca Boeri – dalla quale è emersa sia la volontà di collaborare delle Istituzioni che, soprattutto, la presa di coscienza circa l’importanza che riveste il settore floricolo per la città di Sanremo e tutta la provincia di Imperia. Una realtà che, oltre a portare il nome e la fama della Città dei Fiori in giro per l’Italia e per il mondo, da diversi anni registra bilanci in attivo e costante crescita. Non meno importante, inoltre, risulta l'impegno del Comune di Sanremo a stipulare a stretto giro una convenzione della durata di 33 anni con Amaie Energia".

Al primo incontro ne seguirà un secondo, questa volta in valle Armea, allargato all’intero comparto, durante il quale il Presidente di Amaie Energia, Andrea Gorlero, illustrerà ai presenti il progetto di restyling dell’intera area e lo spazio temporaneo dedicato all’attività floricola, operativo – salvo imprevisti – dal prossimo novembre.

Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium