/ Attualità

Attualità | 18 maggio 2024, 11:39

Maxi operazione della polizia sullo smaltimento di rifiuti, sotto sequestro una carrozzeria abusiva in via Rolla

Tra le altre attività: sono in corso ulteriori indagini su un container diretto in Africa e su un possibile sversamento di rifiuti in un pluviale. In totale, sono state identificate 84 persone e controllati 5 siti di interesse

Maxi operazione della polizia sullo smaltimento di rifiuti, sotto sequestro una carrozzeria abusiva in via Rolla

Dal 13 al 15 maggio 2024, la Polizia di Stato ha condotto un'operazione a livello nazionale per contrastare l’illecito smaltimento dei rifiuti

L’operazione, coordinata dallo SCO, ha coinvolto le Squadre Mobili e le SISCO in 33 province, con il supporto delle Agenzie regionali per la protezione ambientale, della Polizia Stradale, della Capitaneria di Porto e delle Agenzie delle Dogane.

Durante i tre giorni di attività, sono state controllate oltre 168 aree sospette, di cui 40 sequestrate. Sono state identificate 1763 persone, con 103 denunciati e 2 arresti in flagranza di reato. Inoltre, sono state rilevate 85 violazioni amministrative per un totale di oltre 200 mila euro in multe.

In particolare, nella provincia di Genova, i controlli hanno portato alla scoperta di una carrozzeria abusiva in via Rolla, gestita da un cittadino argentino. Sono in corso ulteriori indagini su un container diretto in Africa e su un possibile sversamento di rifiuti in un pluviale. In totale, sono state identificate 84 persone e controllati 5 siti di interesse.

Questa operazione rientra negli sforzi continui della Polizia di Stato per prevenire e monitorare i crimini ambientali, che rappresentano una significativa fonte di profitto illecito per le organizzazioni criminali, mettendo a rischio la salute pubblica e danneggiando il territorio.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium