/ Attualità

Attualità | 14 giugno 2024, 10:03

Speaker e cellulari a due euro, così la nuova truffa online svuota il conto

Finte promozioni che appaiono via social propongono casse bluetooth o iPhone a prezzi stracciati sfruttando i nomi delle grandi catene di distribuzione per rubare i dati dei malcapitati che cascano nella trappola

Speaker e cellulari a due euro, così la nuova truffa online svuota il conto

Il gioco è semplice, un annuncio che sembra provenire da uno dei grandi marchi della distribuzione come Unieuro o Mediaworld, che propone speaker bluetooth o iPhone ad appena due euro.

Una promozione per pochissimi fortunati che, complice il nome blasonato dei rivenditori, spinge tanti a inserire dati e ritrovarsi, nemmeno a dirlo, con il conto svuotato.

Nelle ultime settimane la truffa dei due euro sta imperversando sui social network agganciando nella rete migliaia di utenti ignari che inseriscono i dati prima di ritrovarsi con carte a zero euro, prosciugate dai truffatori.

Chi ‘casca nella trappola’ viene reindirizzato a un sito in tutto e per tutto simile a quello dei rivenditori e viene spinto a giocare con carte virtuali da girare. Tre tentativi e, nemmeno a dirlo, una risulta vincente.

A questo punto una nuova pagina chiede l’inserimento dei dati e il pagamento di una cifra apparentemente simbolica, due euro appunto, che diventa la chiave di accesso ai dati bancari da parte dei malintenzionati che così hanno libero accesso alle disponibilità delle varie carte e dei conti.

Un sistema in tutto e per tutto simile alla truffa degli abbonamenti Amt che la nostra redazione aveva segnalato qualche settimana fa.

Il consiglio è sempre lo stesso: non inserire dati personali in siti di cui non si ha certezza e non lasciarsi ingannare da ‘offerte miracolose’. 

Isabella Rizzitano

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium