/ Cronaca

Cronaca | 05 luglio 2024, 15:18

Genova, il sindaco Marco Bucci ricoverato in cardiologia al Galliera

Si tratterebbe di una visita programmata. Un mese fa l’operazione per una metastasi linfonodale

Marco Bucci, sindaco di Genova

Marco Bucci, sindaco di Genova

A poco più di un mese dall’intervento maxillo-facciale per una metastasi linfonodale, il sindaco di Genova, Marco Bucci, è stato nuovamente ricoverato al Galliera.
Da questa mattina il primo cittadino si trova nel reparto di cardiologia dell’ospedale genovese per alcuni esami e accertamenti oltre al posizionamento di uno stent. Pare si tratti di una visita programmata e che le sue condizioni siano buone tanto da ipotizzare il ritorno a casa nel giro di qualche giorno.

La nota dell'ospedale Galliera

Il sindaco Marco Bucci in data odierna è stato ricoverato per eseguire coronarografia programmata presso il reparto cardiologia dell’E.O. ospedali Galliera di Genova. È stato posizionato uno stent e domani verrà dimesso. Si ringrazia il dottor Paolo Cremonesi direttore del dipartimento di emergenza e accettazione, il dottor Andrea Rolandi, direttore della S.C. Cardiologia e tutto il personale sanitario che ha collaborato all’intervento e assistito il sindaco”.

Le parole del presidente ad interim di Regione Liguria, Alessandro Piana

Al sindaco di Genova Marco Bucci auguro, da parte mia e di tutta la giunta regionale, una pronta guarigione così da poter tornare il prima possibile al lavoro per la sua amata Genova, con la solita grinta che lo contraddistingue. Siamo certi che, grazie alla sua forza e alle cure dell'equipe medica del Galliera, questo accadrà molto presto”.

Pietro Zampedroni

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium