/ Cronaca

Cronaca | 09 luglio 2024, 17:17

Infortunio al cantiere del nuovo Palasport: area sequestrata

La ditta Ecoges srl, per cui l'operaio lavora, opera in subappalto per Atir spa, che a sua volta lavora per Cds Holding, la società che gestisce il progetto Waterfront Levante

Infortunio al cantiere del nuovo Palasport: area sequestrata

Tre giorni prima della presentazione alla stampa del nuovo Palasport di Genova, un incidente sul lavoro ha portato al sequestro di un'area del cantiere

Un operaio egiziano di 31 anni è precipitato da oltre tre metri di altezza, riportando lesioni fortunatamente meno gravi del previsto.

L'incidente è avvenuto il 5 luglio intorno alle 18:00. L'operaio stava avvitando un pannello di cartongesso su un cassero quando un pannello ha ceduto, facendolo cadere. Il collega ha immediatamente chiamato i soccorsi, e il 31enne è stato trasportato in codice rosso all'ospedale San Martino. Dopo i controlli, è stato dimesso con una prognosi di 10 giorni.

Gli ispettori dello Psal della Asl3, coordinati dall'ingegnere Gabriele Mercurio, sono intervenuti sul posto e hanno rilevato che il puntello che sorreggeva il cassero era slittato. L'area è stata sequestrata e le indagini sono state affidate alla pm Arianna Ciavattini e al procuratore aggiunto Francesco Pinto, responsabile del pool Salute e lavoro.

La ditta Ecoges srl, per cui l'operaio lavora, opera in subappalto per Atir spa, che a sua volta lavora per Cds Holding, la società che gestisce il progetto Waterfront Levante. La Cds Holding aveva già ricevuto tre prescrizioni nelle settimane precedenti per violazioni delle norme di sicurezza sul lavoro.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium