/ Politica

Politica | 22 gennaio 2020, 17:19

PD: “Gravi ritardi da parte di Comune e Regione sulla realizzazione della Zls”

"Un intervento immediato che sarebbe dovuto partire con velocità subito dopo l’emanazione del decreto Genova"

PD: “Gravi ritardi da parte di Comune e Regione sulla realizzazione della Zls”

"Dopo la Commissione svoltasi questa mattina a palazzo Tursi - fa sapere una nota del gruppo consiliare del PD - sulla realizzazione della Zls (Zona logistica semplificata) in attuazione della legge di conversione del decreto Genova, si conferma un quadro fortemente preoccupante per la città e il suo futuro già più volte denunciato dal Partito Democratico a tutti i livelli".

"Nel corso del dibattito odierno - prosegue la nota - è emerso un grave ritardo nell'applicazione di quanto previsto dal decreto Genova in merito alla Zls che potrebbe diventare uno strumento di sviluppo oltre che una forma di risarcimento per i danni causati dal tragico crollo di ponte Morandi. Ancora non esiste nessun piano strategico per la creazione della Zls e il Comitato d'indirizzo è in fase di definizione, ma stiamo parlando di un intervento immediato che sarebbe dovuto partire con velocità subito dopo l’emanazione del decreto".

"Dalle audizioni - conclude la nota - è emerso molto scontento, ed è arrivata la denuncia di un pesante ritardo, di una mancanza di coinvolgimento e dell’assenza di tavoli dove confrontarsi su investimenti e lavoro. Questa situazione è riconducibile ad una grave mancanza da parte in primis di Regione e anche del Comune che non sono stati in grado di avviare le procedure per rendere operativa la Zls. In un anno e mezzo così non è stato possibile usufruire delle agevolazioni che si sarebbero rivelate utili per l'economia, e non solo portuale, e non si sa quando questo diventerà fattibile. E la cosa che sconcerta è che la Giunta non comprenda la gravità di questo ritardo e parli ancora di scenari molto futuribili".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium