/ Politica

Politica | 17 febbraio 2020, 15:19

Maranini sulla scritta anti-Toti a Sampierdarena: "Minacce e violenza sempre da condannare, ma la scritta è vecchia di anni"

Il presidente della prima commissione Municipio II Centro Ovest fa il punto sulle scritte contro il presidente ligure, oggetto di battage mediatico per la campagna elettorale: "Solidarietà a Toti, ma onore alla verità"

Maranini sulla scritta anti-Toti a Sampierdarena: "Minacce e violenza sempre da condannare, ma la scritta è vecchia di anni"

"Gli atti violenti vanno sempre isolati e respinti quindi piena solidarietà a chiunque riceve minacce, specie se le riceve nello svolgimento del proprio servizio - premette in apertura del suo comunicato stampa Fabrizio Maranini, residente della prima commissione Municipio II Centro Ovest -. Attenzione però a non  abusare di questi argomenti cosi delicati per un Paese che ha vissuto gli anni di piombo". 

"Diversi i cittadini che mi hanno chiamato - aggiunge Maranini - per dirmi che la scritta minacciosa verso il Presidente della Regione Liguria era vecchia di anni ed ecco arrivata la conferma dal più grande archivio/osservatorio che troviamo on line, ecco la denuncia fotografica di un cittadino che ha immortalato il 18 luglio 2019 il degrado che deturpa il sottopasso di Piazza Montano e che tale è rimasto negli ultimi anni dopo la riqualificazione attuata nel mandato precedente. Speriamo che nella ornai prossima campagna elettorale per il governo della Regione ci si concentri a trattare di programmi e di contenuti".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium