/ Eventi

Eventi | 28 settembre 2018, 12:45

"David Chiossone, moderno fundraiser" a Palazzo Ducale per il ciclo "Genovesi generosi"

Si chiude la rassegna “Genovesi Generosi”, dedicata ai più importanti filantropi genovesi, in occasione dei 150 anni dell’Istituto Chiossone.

"David Chiossone, moderno fundraiser" a Palazzo Ducale per il ciclo "Genovesi generosi"

Sarà dedicato a David Chiossone, che 150 anni fa fondò l’omonimo Istituto per i ciechi e gli ipovedenti, il terzo e ultimo appuntamento della rassegna “Genovesi generosi”, organizzata dall’Istituto David Chiossone (www.chiossone.it) e dall’Associazione A Compagna (www.acompagna.org).  L’appuntamento è Lunedì 1 ottobre alle 17.00 nella Sala del Minor Consiglio di Palazzo Ducale con l’incontro “David Chiossone, moderno fundraiser”. 

A tracciare il profilo di uno dei personaggi di spicco della Genova risorgimentale saranno Mirella Pasini, professoressa di Antropologia filosofica ed Etica della comunicazione presso l'Università di Genova, e Simona Biancu, consulente e formatrice sui temi del fundraising e della filantropia strategica.

Critico letterario e autore teatrale, patriota, medico e assessore all’Igiene, David Chiossone (1820-1873) è animato da un'etica pubblica basata sul rispetto dell'autonomia individuale e sullo sviluppo delle capacità di qualsiasi soggetto umano. Sono questi gli ideali su cui si fondano i suoi successi di fundraiser, dotato di forte carisma, abile oratore capace di stringere attorno ai suoi progetti tanto la nobiltà quanto la borghesia genovese. Ed è proprio grazie a questi ideali che riesce a raccogliere un attivo comitato di promotori attorno all’idea di dare un’istruzione ai giovani non vedenti, dando vita a quello che oggi è diventato un vero e proprio centro di eccellenza a livello nazionale nella riabilitazione visiva.

Dall’incontro emergerà infine un parallelismo fra il lavoro di David Chiossone come fundraiser e le opportunità che oggi ha Genova di rispondere ancora in modo così attivo ed efficace ad appelli di raccolta fondi a sostegno di progetti strategici per la città.

Si conclude così “Genovesi generosi”, il ciclo di incontri dedicati a Emanuele Brignole, i Duchi di Galliera e David Chiossone, tra i più importanti filantropi di Genova, che hanno segnato tre secoli di storia della città. La rassegna rientra nel programma di iniziative dell’Istituto David Chiossone onlus, che a partire dallo scorso maggio sta coinvolgendo tutta la città nei festeggiamenti per il 150° anniversario della sua fondazione, con eventi istituzionali, scientifici, culturali, teatrali, musicali e sportivi.

RG

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium