/ Cultura

Cultura | 25 gennaio 2019, 14:32

Il genio si intuisce dalla calligrafia? Ecco come scrivevano Paganini e Hendrix

La scrittura manuale per comprendere la genialità creativa. È quello che ha spiegato la grafologa Maria Teresa Morasso durante l’incontro, tenutosi nell’Archivio Storico di Palazzo Ducale, “Paganini e Hendrix: il linguaggio nelle mani”. Intervista (VIDEO)

Il genio si intuisce dalla calligrafia? Ecco come scrivevano Paganini e Hendrix

Cos’hanno in comune Niccolò Paganini e Jimi Hendrix? Non solo e non semplicemente la musica, ma il “disuguale metodico”; ossia il ripetersi di disuguaglianze grafiche nella scrittura manuale. Che è il segno base della creatività in generale. Insomma, mostrami che grafia hai e ti dirò se sei un genio (magari incompreso).

È quello che ha spiegato la grafologa Maria Teresa Morasso durante l’incontro, tenutosi nell’Archivio Storico di Palazzo Ducale, “Paganini e Hendrix: il linguaggio nelle mani”.

Le loro doti artistiche, infatti, non emergono solo dalla straordinaria capacità di suonare rispettivamente violino e chitarra, ma anche dal loro modo di scrivere. È dal segno grafico, infatti, che emergono le caratteristiche di entrambi, che avevano in comune anche la vivacità, evidente dal segno “scattante”, e la capacità seduttiva, sebbene espresse in modi diversi.

“Paganini era più concentrato, come si nota da una grafia più piccola – spiega Morasso – mentre in Hendrix c’era un’espansività maggiore, era più estroverso. Inoltre Hendrix era seduttivo suo malgrado, invece Paganini era seduttivo per il personaggio che gli è stato costruito attorno, forse più cupo, malato e misterioso”.

Il nostro genio nostrano, Paganini, non ha lasciato scritto moltissimo (tanti dei suoi appunti sono stati vergati dal suo segretario), ma nell’Archivio Storico di Genova è conservata, per esempio, una sua lettera autografa.

 

Medea Garrone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium