/ Cronaca

Cronaca | 03 giugno 2019, 14:03

Spacciatore in manette in prossimità di una scuola: in tasca cocaina, hashish e denaro

I poliziotti hanno intercettato il soggetto, con diversi precedenti penali anche in materia di droga, e da un controllo sono emersi 40 g di cocaina 6 di hashish e più di mille euro in contanti

Spacciatore in manette in prossimità di una scuola: in tasca cocaina, hashish e denaro

Genova - La polizia ha arrestato in flagranza per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio un quarantenne italiano, trovato in possesso di circa 40 g di cocaina e 6 g di hashish in prossimità di una scuola elementare.

Nell’ambito dei costanti servizi rivolti al contrasto dello spaccio di droga al dettaglio, gli agenti hanno deciso di approfondire i controlli a carico di un sospetto con il pedinamento del soggetto. L'uomo è stato intercettato a bordo del suo scooter in zona Borgoratti, in prossimità di una scuola elementare all’orario di uscita dei bambini, ed è scattato il controllo. 

Il soggetto, pluripregiudicato per reati in materia di stupefacenti e per reati contro la persona, è stato trovato in possesso di due involucri, uno contenente la cocaina e l’altro contenente derivati della cannabis, oltre a più di mille euro in contanti.

Al termine degli atti di rito l’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale “Marassi” a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium