/ Cronaca

Cronaca | 01 ottobre 2019, 18:16

Arenzano: sub soccorso mentre faceva immersione sul relitto della Haven

Salvato dai sommozzatori dei vigili del fuoco

Arenzano: sub soccorso mentre faceva immersione sul relitto della Haven

Tempistico salvataggio portato a temine oggi dai sommozzatori dei vigili del fuoco.
Un sub che stava facendo una immersione di gruppo sul relitto della Haven, ad Arenzano, nella fase di risalita ha perso il contatto con il gruppo e, successivamente, con il relitto. Questi ha proseguito la fase di decompressione in solitaria, senza un pallone segnasub visibile dalla superficie, allontanandosi di circa 500 m dal punto di immersione a causa della corrente.

Il pronto intervento dell'elicottero Drago, con a bordo i sommozzatori, ha permesso di individuarne la posizione per la presenza di bolle che uscivano dall'acqua. I due sommozzatori si sono tuffati, hanno preso contatto visivo con il sub in difficoltà ed hanno comunicato la loro posizione al gommone, con la squadra iperbarica a bordo, in arrivo.

Prontamente il personale dei vigili del fuoco si è immerso ed ha raggiunto il sub, prestandogli assistenza per tutta la decompressione durata circa 40 minuti. Alla riemersione è stato fatto salire a bordo del gommone, è stato portato al porto di Arenzano dove il 118 stava attendendo.

Terminata la visita da parte del medico non è stato ritenuto necessario fornire ulteriore assistenza sanitaria.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium