/ Cultura

Cultura | 01 ottobre 2019, 13:32

Università di Genova: Laura Colombino membro dell'Academia Europaea

La professoressa Colombino è stata tra i 283 studiosi internazionali invitati ad accettare l'adesione quest'anno per avere mostrato “continuità nell’eccellenza accademica” all'interno di una delle quattro classi dell'organizzazione: discipline umanistiche, scienze sociali e correlate, scienze esatte e scienze della vita

Università di Genova: Laura Colombino membro dell'Academia Europaea

Laura Colombino, docente di Letteratura e cultura inglese all’Università di Genova, è stata eletta membro dell’Academia Europaea.
Si tratta di un riconoscimento importante: l'Academy of Europe è l’unica Accademia pan-europea di eminenti scienziati e studiosi, provenienti dai Paesi del Consiglio d’Europa e da altre nazioni del mondo, che coprono l'intera gamma delle discipline accademiche.

L’Academia Europaea
Costituita nel 1988 su iniziativa della Royal Society, l'Academy of Europe ha l’obiettivo di fare progredire e diffondere l'eccellenza nella ricerca europea, di consigliare i governi e le organizzazioni internazionali in materia scientifica e di approfondire la ricerca interdisciplinare e internazionale.

L’elezione avviene su invito, dopo una nomination, un rigoroso processo di revisione tra pari, più turni di votazione da parte dei membri del comitato di sezione e l’approvazione da parte del Consiglio e del Board of Trustees. Attualmente l'Academia Europaea ha quasi 4.000 membri, tra cui 73 premi Nobel, 6 vincitori del premio Turing e 15 vincitori della medaglia Fields.

Laura Colombino: un’eccellenza accademica
La professoressa Colombino è stata tra i 283 studiosi internazionali invitati ad accettare l'adesione quest'anno per avere mostrato “continuità nell’eccellenza accademica” all'interno di una delle quattro classi dell'organizzazione: discipline umanistiche, scienze sociali e correlate, scienze esatte e scienze della vita.

Laura Colombino è una studiosa riconosciuta a livello internazionale per le sue ricerche dedicate al rapporto tra letteratura, arti visive e architettura urbana in epoca modernista e contemporanea. È inoltre Fellow della Salzburg Seminar American Studies Association e co-editor dell’edizione delle opere di Ford presso la Oxford University Press. L’Academia Europaea ha premiato l’innovatività e l’apertura transdisciplinare della sua ricerca che l’ha portata anche a collaborare con istituzioni museali a Londra e Berlino.

Si è formata all’Università di Genova dove ora insegna. Questo prestigioso riconoscimento è dunque una conferma del rigore e della creatività della ‘scuola’ anglistica genovese, che negli anni si è più di una volta distinta a livello nazionale e internazionale, contribuendo tra l’altro in maniera significativa al recente miglioramento della posizione dell’Ateneo genovese nel QS World University Ranking.
L’elezione all’Academia Europea di Laura Colombino incrementerà la visibilità internazionale dell’Università di Genova in ambito umanistico, e favorirà la collaborazione con studiosi e centri di ricerca di sicuro prestigio.
 
La cerimonia
La cerimonia di nomina avrà luogo questo ottobre a Barcellona durante il convegno annuale dell’Academia Europaea.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium