/ Attualità

Attualità | 22 aprile 2020, 15:26

Nasce il progetto “Educazione civica & scuole” proposto dall’Agenzia per la famiglia di Genova

Saveri: "Crediamo che oggi più che mai i ragazzi siano chiamati ad essere cittadini responsabili e a contribuire alla ripartenza del territorio"

Nasce il progetto “Educazione civica & scuole” proposto dall’Agenzia per la famiglia di Genova

Socialità e solidarietà, rispetto dei beni comuni e valorizzazione dell’intergenerazione e delle persone anziane: sono questi i temi proposti alle classi delle scuole di ogni ordine e grado che aderiranno al progetto “Educazione civica & scuole” nato dal tavolo permanente istituito dagli stati generali dell’educazione e proposto dall’Agenzia per la famiglia di Genova in collaborazione con l’assessorato alle Politiche socio-sanitarie, l’assessorato alle Politiche culturali e l’assessorato all’Ambiente.

Questa seconda edizione si svolgerà nei limiti delle disposizioni per la sicurezza e con una nuova formula che riprende l’invito a bambini e giovani ad approfondire importanti argomenti di educazione civica partendo da alcuni articoli della Costituzione ed attraverso tre schede di approfondimento adattabili alle diverse fasce d’età e cicli scolastici confrontandosi per diventare sempre più buoni cittadini; insegnanti e famiglie potranno inserire le attività proposte nei percorsi di studi e nelle loro giornate a casa.

«L’Agenzia per la famiglia di Genova – commenta Simonetta Saveri, responsabile dell’Agenzia – vuole proporre anche in un anno così particolare questo progetto importante perché crediamo che oggi più che mai i ragazzi siano chiamati ad essere cittadini responsabili e a contribuire alla ripartenza del territorio insieme ai loro insegnanti e alle loro famiglie. I valori della solidarietà, dell’impegno civico e della bellezza dei rapporti tra generazioni diventano pilastri ancora più importanti da conoscere, approfondire e vivere. In questo momento bambini e ragazzi devono essere aiutati a vivere la limitazione di tante relazioni significative per poi essere capaci a ricostruire una normalità di vita e di rapporti che vivremo con una gioia ed un entusiasmo ancora più grandi».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium