/ Attualità

Attualità | 29 giugno 2020, 14:31

Prorogata a fine settembre la tariffa promozionale giornaliera a cinque euro

Per andare incontro alle esigenze di mobilità dei lavoratori nel periodo di uscita dall’emergenza sanitaria

Prorogata a fine settembre la tariffa promozionale giornaliera a cinque euro

Parcheggi-Park Vittoria e Apcoa hanno deciso di prorogare fino al 30 settembre la speciale tariffa forfettaria giornaliera di cinque euro che permetterà la sosta per l’intera giornata negli oltre 300 parcheggi a parcometro siti in superficie; un’offerta agevolata che si in aggiunge alle tariffe già in uso e che è stata introdotta per andare incontro alle esigenze di mobilità dei lavoratori nel periodo di uscita dall’emergenza sanitaria.

“Siamo soddisfatti del gradimento che quest’iniziativa ha riscontrato tra i cittadini, - ha dichiarato MariaTeresa Gambino, presidente di Parcheggi-Park Vittoria – volevamo dare un segnale di vicinanza a tutti coloro che hanno necessità di usufruire del parcheggio durante tutto il giorno in un momento di ripartenza sicuramente per tutti faticosa”. “Già durante la fase più acuta dell’emergenza sanitaria abbiamo voluto offrire il nostro aiuto alla cittadinanza di Genova proponendo il parcheggio in superficie gratuito per chi avesse avuto la necessità di spostarsi con mezzi privati nonostante la chiusura totale, - ha dichiarato Arturo Benigna, amministratore delegato di Apcoa – desideriamo continuare a sostenere la ripresa dell’attività sociale ed economica della città prorogando quest’iniziativa il cui successo ha consentito di ribadire la vocazione di piazza Della Vittoria quale importante polo della mobilità urbana di Genova”.

Per gli altri parcheggi della piazza accessibili con le sbarre, gli unici a Genova dov’è in funzione il sistema Telepass che permette di entrare e uscire direttamente evitando il pagamento presso le casse automatiche, restano in vigore le tariffe usuali; si conferma infine che restano a disposizione di Alisa venti posteggi nell’area parcometri.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium