/ Cronaca

Cronaca | 28 novembre 2020, 16:58

Ruba il cellulare a una donna con neonato a seguito e la colpisce: arrestato

Il malvivente alle urla della donna che si era resa conto del furto ha reagito con violenza colpendola ripetutamente

Ruba il cellulare a una donna con neonato a seguito e la colpisce: arrestato

Genova - In manette un uomo di 49 anni, cittadino del Marocco irregolarmente in Italia e pluripregiudicato, per il reato di tentata rapina aggravata.

L'uomo, a bordo di un autobus della linea 7, ha tentato di rubare il cellulare di una mamma in compagnia del figlio neonato infilandole la mano in una tasca della giacca. La donna, voltandosi, ha visto che l'uomo aveva tra le mani il suo smartphone. A questo punto ha iniziato a urlare per chiedere aiuto agli altri passeggeri nel tentativo di riavere il maltolto, ma l'uomo l'ha colpita con diversi pugni alle mani e alle braccia nonostante la vittima avesse il neonato con sé.

All'arrivo della polizia, il 49enne è stato accompagnato in Questura e la vittima, tornata in possesso del suo smartphone, è stata accompagnata al pronto soccorso per ricevere le cure del caso: i medici hanno giudicato lesioni guaribili in 10 giorni.

L'aggressore è stato portato presso il carcere di Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium