/ Attualità

Attualità | 23 febbraio 2021, 12:30

Lavoratori e lavoratrici dello spettacolo alzano la voce chiedendo la riapertura di sale concerto e teatri

Aderenti a Fistel Cisl e Uilcom Uil hanno realizzato una protesta questa mattina sotto la Prefettura di Genova

Lavoratori e lavoratrici dello spettacolo alzano la voce chiedendo la riapertura di sale concerto e teatri

I lavoratori e le lavoratrici dello spettacolo, aderenti a Fistel Cisl e Uilcom Uil hanno realizzato una protesta questa mattina sotto la Prefettura di Genova.

La richiesta dei lavoratori è quella di tornare al loro impiego con la riapertura delle sale concerto e dei teatri.

Molti i musicisti presenti tra cui alcuni precari, che hanno eseguito l'Inno di Mameli. La delegazione è stata poi ricevuta in prefettura.

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium