/ Attualità

Attualità | 12 ottobre 2021, 18:48

Tamponi per il green pass, il servizio Farmacie comunali genovesi lancia il camper 'on the road'

Da questa settimana sarà possibile, per i cittadini genovesi, fare il tampone antigenico rapido su di un camper itinerante davanti a tre Farmacie Comunali e in altre due farmacie

Tamponi per il green pass, il servizio Farmacie comunali genovesi lancia il camper 'on the road'

Uno speciale camper davanti a tre Farmacie Comunali dove poter effettuare un tampone antigenico rapido, a pagamento, utile per il rilascio del Green Pass.

È il nuovo servizio di tampone “on the road”, lanciato questa settimana da Farmacie Comunali Genovesi e aperto a tutta la cittadinanza genovese, che ne conferma il ruolo soggetto di riferimento nella cura di tutta la popolazione, attraverso una capillare presenza sul territorio unita alla continua innovazione dei prodotti e dei servizi offerti.

Di seguito le prime tappe del camper di Farmacie Comunali Genovesi:

A partire da lunedì 11 ottobre

-          Presso farmacia Molassana, Via Gherzi 50, tutti i lunedì e mercoledì dalle 08.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30. Prenotazioni allo 010 83 62 465

A partire da martedì 12 ottobre

-          Farmacia CEP, Via Cravasco 22, tutti i martedì e venerdì dalle 08.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30. Prenotazioni allo 010 69 31 61;

A partire da giovedì 14 ottobre

-          Farmacia Terminal, Centro Commerciale Terminal Traghetti, tutti i giovedì e sabato dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30. Tutte le domeniche dalle 09.00 alle 13.00. Prenotazioni al 335 756 98 25.

Inoltre sarà possibile effettuare il tampone antigenico rapido presso le Farmacie Comunali Genovesi:

A partire da martedì 12 ottobre

-          Farmacia Quinto, Via Quinto 30/R, tutti i martedì, giovedì e sabato dalle 17.30 alle 19.30.

A partire da lunedì 11 ottobre

-          Farmacia Burlando, Via Burlando 76/R, tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17.00 alle 19.00.

Il servizio di Farmacie Comunali Genovesi si aggiunge a quello dei tamponi a prezzo calmierato, frutto dell’accordo di questa mattina tra Comune di Genova, AMIU, AMT e sindacati. La fase di lancio dell’accordo per i tamponi a prezzo scontato coinvolgerà inizialmente i soli dipendenti AMIU e AMT, ma è già al vaglio la possibilità di ampliarlo a tutte le partecipate genovesi e ai dipendenti del Comune di Genova.

Una decisione che vuole venire incontro ai dipendenti alla luce del decreto attraverso il quale il Governo ha esteso l’obbligo di certificazione verde Covid-19 nei luoghi di lavoro pubblici e privati, che entrerà in vigore dal 15 ottobre.

"Da sempre, la mission di Farmacie Comunali Genovesi è prendersi cura di tutti i cittadini – dichiara l’assessore Matteo Campora – innovando continuamente il nostro servizio per venire incontro alle necessità dei genovesi. Il lancio di questi due servizi si innesta in questa volontà di rappresentare per il cittadino il punto di riferimento, autorevole e accessibile, per quanto concerne la salute, il benessere e la consulenza professionale".

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium