/ Cronaca

Cronaca | 22 novembre 2022, 11:48

Maltempo, decine di interventi dei vigili del fuoco, crolla un ponteggio in via Fieschi

Paura anche in via Garibaldi, dove un agente della polizia locale è rimasto lievemente ferito a causa della vetrata di palazzo Tursi andata in frantumi per via del forte vento

Maltempo, decine di interventi dei vigili del fuoco, crolla un ponteggio in via Fieschi

Sono decine gli interventi dei vigili del fuoco per il maltempo questa mattina. Il più importante in via Fieschi, dove è crollato il ponteggio di un palazzo. Al momento la strada è chiusa sia alle auto che ai pedoni. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco sta intervenendo anche la polizia locale. Fortunatamente non si registrano feriti né danni strutturali al palazzo.

Paura anche in via Garibaldi, dove un agente della polizia locale è rimasto lievemente ferito a causa della vetrata di palazzo Tursi andata in frantumi per via del forte vento.

Toti e Giampedrone: "In costante contatto con la Protezione Civile"

“Stiamo monitorando costantemente l’evoluzione del maltempo in Liguria: piogge diffuse e forte vento da stanotte stanno attraversando la regione ma per fortuna al momento non si segnalano gravi criticità o persone coinvolte. A Genova il vento ha fatto cadere alcuni ponteggi, come anche a Rapallo, Arenzano e Savona, dove i vigili del fuoco sono intervenuti per la caduta di alcuni alberi che non hanno causato criticità per la circolazione. A Piana Crixia, si segnala la caduta di un masso sulla statale, che ha danneggiato due auto per fortuna senza feriti, e al momento si procede a senso unico alternato. La sala operativa della nostra Protezione Civile è attiva, continuerà a seguire l’evolversi del maltempo e vi terremo costantemente aggiornati. Stanotte attendiamo un peggioramento e possibili mareggiate”. Lo dicono il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone a seguito del maltempo che si è abbattuto sulla Liguria.

Ci sono stati una serie di interventi che sono stati effettuati a seguito delle forti raffiche di vento che hanno procurato la caduta di alcuni alberi e di ponteggi e anche una frana a seguito del distacco di un masso nella zona di Piana Crixia nel Savonese sulla statale 29 che collega la Val Bormida con il Piemonte e dove ora si procede a senso unico alternato – continuano Toti e Giampedrone- siamo comunque in costante contatto, insieme all’assessore Giacomo Giampedrone, con la centrale operativa della Protezione civile regionale che sta seguendo tutti i territori”.

Primi fiocchi di neve anche nell’entroterra genovese e Savonese in Val Trebbia, Val D’Aveto e Val Bormida con il picco di 25 cm sul monte Settepani nell’entroterra di Finale Ligure. Raffiche di vento fino a 90 km all’ora a Fontanafredda sopra Sori nel levante genovese e ad Arenzano”.

In giornata si attendono mareggiate.

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium