/ Politica

Politica | 29 novembre 2022, 16:35

Sestri Ponente, i tecnici del Comune intervengono alla Pezzani

Dopo le rimostranze di questa mattina, i tecnici sono intervenuti aumentando la potenza della caldaia e l'orario di accensione

Sestri Ponente, i tecnici del Comune intervengono alla Pezzani

Questa mattina i tecnici del Comune di Genova sono intervenuti sull’impianto di riscaldamento della scuola primaria Renzo Pezzani di Sestri Ponente, a seguito della segnalazione di malfunzionamento arrivata agli uffici comunali nella giornata di ieri.

In particolare, è stata aumentata la potenza del funzionamento della caldaia estendendo anche l’orario di accensione della stessa, in modo da ottenere una temperatura adeguata nelle aule scolastiche.

"Al Comune di Genova compete la gestione del riscaldamento scolastico fino alla secondaria di primo grado - spiega l’assessore alle Politiche dell’Istruzione Marta Brusoni Invito i dirigenti scolastici a segnalare al Comune eventuali malfunzionamenti, in modo da poter assicurare un intervento tempestivo come avvenuto questa mattina nella scuola Pezzani, dove valuteremo l’installazione di sensori aggiuntivi in quanto la scarsa coibentazione dell’edificio rende difficile la regolazione dell’impianto di riscaldamento. Il benessere dei bambini e dei ragazzi è un tema sul quale il Comune di Genova pone una particolare attenzione, per questo nel corso del 2023 sono in previsione lavori di efficientamento energetico in una trentina di scuole". 

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium