/ Attualità

Attualità | 20 dicembre 2023, 15:48

Emergenza pronto soccorso, il piano: flu point, studi dei medici e ambulatori durante i giorni festivi

L’assessore alla sanità Gratarola oggi ha presentato le linee guida per evitare il sovraffollamento delle strutture sanitarie

Emergenza pronto soccorso, il piano: flu point, studi dei medici e ambulatori durante i giorni festivi

Regione Liguria ha presentato oggi le strategie messe in atto da assessorato, Asl e Alisa per fronteggiare la gestione sanitaria ligure durante le festività natalizie.

É stato dunque elaborato un piano di gestione del pronto soccorso durante le festività natalizie per evitare il sovraffollamento delle strutture sanitarie. Il piano prevede l'apertura di Flu point, studi dei medici di medicina generale e ambulatori durante i giorni festivi, coinvolgendo circa 100 medici di medicina generale nella pianificazione regionale. Sarà potenziato il personale e verranno aggiunti fino a 115 posti letto, con la riconversione delle unità di crisi per gestire gli afflussi al pronto soccorso. 

Come ha illustrato l’assessore alla sanità Angelo Gratarola la strategia prevede sostanzialmente quattro punti fondamentali: 

“Il potenziamento del territorio a fronte della chiusura naturale nei giorni festivi degli ambulatori dei medici di medicina generale - dice l’assessore - Vi sono degli ambulatori che chiamiamo Flu point che sono in ciascuna Asl per gestire i casi a bassa complessità. La seconda cosa abbiamo chiesto agli ospedali di fare il massimo sforzo a riorganizzarsi al loro interno in modo tale da avere la massima dotazione organica possibile cioè non impoverire i reparti e quindi evitare che dall’impoverimento dei reparti poi ne derivi anche una difficoltà di ricovero. La terza è la disposizione di posti letto quindi riorganizzare il numero dei posti letto da dare a disposizione ai pronto soccorso. 

Siccome in questo periodo c’è una naturale contrazione dell’attività chirurgica di bassa complessità perché durante le feste la gente tende a non voler fare interventi, si sfruttano i letti che vengono in qualche modo mantenuti liberi e messi a disposizione per la parte più emergenziale”.

Al momento la campagna vaccinale sta rispecchiano il trend del 2022: le vaccinazioni hanno raggiunto quota 270 mila dosi, l’obiettivo è raggiungere quota 330 mila. 

“Oggi viaggiamo quasi sui numeri della stagione precedente - dice Filippo Ansaldi, direttore generale di Alisa - Cè una maggiore sensibilità per le malattie respiratorie. Pensiamo di arrivare a circa 300.000 dosi, forse di più, per l’influenza. Il messaggio forte che deve passare è che le categorie a rischio devono assolutamente vaccinarsi.

Il trend è diverso per quanto riguarda la vaccinazione covid dove abbiamo numeri decisamente più bassi anche se nelle ultime settimane abbiamo osservato un incremento. L’invito è a vaccinarsi sia per l’influenza sia per il covid considerando che le due somministrazioni possono essere eseguite contemporaneamente”.

FLU POINT, STUDI MMG E AMBULATORI APERTI: IL DETTAGLIO DI TUTTE LE ASL

ASL 1: https://www.asl1.liguria.it/tutte-le-comunicazioni/1653-flu-point-festivita-natalizie.html

ASL 2:  https://www.asl2.liguria.it/tutte-le-notizie-flash/1416-ambulatori-e-studi-medici-aperti-nei-festivi-e-fine-settimana.html

ASL 3: https://www.asl3.liguria.it/comunicazioni-2023/item/4691-studi-medici-aperti-nelle-festivita-2023-2024.html

ASL 4: https://www.asl4.liguria.it/2023/12/14/potenziata-lattivita-dellambulatorio-il-medico-di-tutti-negli-ospedali-di-sestri-levante-e-rapallo/

ASL 5: https://www.asl5.liguria.it/Home/STUDIMMGAPERTIDURANTELEFESTIVITA.aspx


LE MISURE IN AREA METROPOLITANA GENOVESE 

OSPEDALE SAN MARTINO: È stata istituita una specifica Unità di crisi per affrontare la gestione del sovraffollamento in pronto soccorso; prevista una rimodulazione dei posti letto chirurgici tale da garantire 12 PPLL di area medica a supporto del Pronto Soccorso. Garantita la presenza di un Dirigente medico per potenziare la fase di dimissione che, con l’ausilio di un ulteriore Bed manager, avverrà durante i giorni festivi e prefestivi. Predisposti protocolli atti a ottimizzare il percorso delle consulenze geriatriche per velocizzare le dimissioni verso il domicilio o le RSA. Potenziamento delle attività delle salette di Pronto Soccorso a partire dal 27/12.

OSPEDALE GALLIERA: Prevista l’incremento di dieci posti letto, la rimodulazione dell’attività chirurgica, con utilizzo dei posti letto per i Pronto Soccorso. Presidio anche nei giorni festivi del Bed Management per potenziare le fasi di dimissione.

OSPEDALE VILLA SCASSI: attuata la riconversione di alcuni letti del Padiglione 9, a supporto dell’OBI (Osservazione Breve Intensiva), per garantire 4-5 posti letti aggiuntivi al giorno. 

OSPEDALE GASLINI: È stata disposta l’espansione del numero di postazioni di OBI (osservazione breve intensiva) da 8 a 10, con permanenza dei pazienti fino a 36 ore. Riprogrammati i ricoveri in elezione, con possibilità di assicurare posti letto per ricoveri da Pronto Soccorso; attivazione del back transport presso i poli periferici del Gaslini diffuso dei pazienti ricoverati nelle rispettive aree territoriali che abbiano superato la fase critica dell’episodio acuto.

OSPEDALE EVANGELICO VOLTRI: Previsto il potenziamento della continuità assistenziale ambulatoriale, conversione in caso di necessità straordinaria delle degenze diurne in degenze ordinarie, presenza aggiuntiva di un medico in guardia attiva nella fascia 20.00-08.00 nei festivi e prefestivi; valutazione a dedicare il 10% dei posti letto di area chirurgica per eventuali necessità del pronto soccorso; incremento dei posti letto di medicina da 27 a 37 posti letto.
-

Marco Garibaldi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium