/ Sport

Sport | 24 febbraio 2024, 22:43

Retegui e Bani fanno viaggiare il Genoa, al "Ferraris" l'Udinese va ko nell'anticipo 2-0

Due giocate d'autore nella prima frazione regalano i tre punti al Grifone che vola a quota 33 punti

Retegui e Bani fanno viaggiare il Genoa, al "Ferraris" l'Udinese va ko nell'anticipo 2-0

Dodici punti ancora da mettere nel casellario, e farlo il prima possibile. Queste le motivazioni che mister Gilardino cercava insieme alla continuità di prestazione prima della sfida casalinga con l'Udinese, "presente" la risposta del suo Genoa che regola con due giocate d'autore 2-0 i friulani, raramente parsi in partita.

Non solo infatti il Vecchio Balordo rischia pochissimo chiudendo la sfida del "Ferraris" con un possesso palla ampiamente superiore a quello dei bianconeri di Cioffi, ampio è parso il divario tra le due compagini in campo in termini di convinzione nell'andarsi a prendere i tre punti, con un risultato che ancora una volta sta quasi paradossalmente stretto a Badelj e compagni.

Sono alcuni lampi a dare ritmo più sostenuto a un avvio di tanto, tantissimo palleggio e poche occasioni ficcanti che per lo più arrivano lato rossoblù, anche se il primo brivido arriva da una punizione con Lucca a trovare di testa solamente la traversa a Martinez ormai battuto (24'). 

Un campanello d'allarme che sprona il Grifone a tirare fuori gli artigli: sfortunato Vasquez fermato prima da un autentico miracolo di Okoye (26') e poi dal palo (32'), nulla possono l'estremo o i legni poco dopo quando Giannetti per anticipare Retegui gli alza un pallone perfetto per la rovesciata bella ed efficace (35') e poi sulla pennellata al bacio di Gudmundsson per Bani, quasi regista dell'undici gilardiniano a giostrare il palleggio paziente nella prima fase, che si trasforma in uomo d'area implacabile di testa (40').

Oltre al doppio vantaggio ci pensa Kristensen, facendosi mandare sotto la doccia per doppio giallo a pochi minuti dal ritorno in campo nella ripresa (49'), a rendere più agevole il compito di un Genoa a caccia del tris ma con poca fortuna. Prima con Badelj a chiamare in causa il pronto Okoye (61') poi con una doppia chance di Gudmundsson direttamente da calcio di punizione (64') e dal limite (71') e infine con un tiro a giro di Frendrup largo di poco (65').

Alla fine bastano le due reti del primo tempo al Genoa per avere la meglio su di un'Udinese che si vede annullare per un precedente fallo in area la rete del potenziale 1-2 di Lucca (72') e, come detto, a più riprese è anche graziata dalla vena realizzativa non più brillante di Gudmundsson e compagni. 

 

A fine gara è proprio l'islandese il più "coccolato" da mister Gilardino e dai compagni: la voglia di riprendersi il gol c'è tutta e si vede, la condizione pure. Ora, con una squadra a quota 33 in classifica e che può fare anche a meno dei suoi gol per trovare punti, avrà tutto il necessario per ridare smalto al suo score e alla squadra.

IL TABELLINO

GENOA-UDINESE 2-0
Reti: 35' Retegui (G), 40' Bani (G)

Genoa (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez (54' Vogliacco); Sabelli (78' Spence), Messias (78' Malinovskyi), Badelj (86' Strootman), Frendrup, Martin; Retegui (78' Ekuban), Gudmundsson.
A disposizione: Leali, Sommariva; Thorsby, Bohinen, Vitinha, Cittadini, Haps.
Allenatore: A. Gilardino

Udinese (3-5-2): Okoye; Perez, Giannetti, Kristensen; Ehizibue (46' Ebosele), Samardzic (54' Joao Ferreira), Walace, Lovric (86' Zarraga), Zemura (54' Kamara); Thauvin (78' Davis), Lucca.
A disposizione: Silvestri, Padelli; Success, Davis, Tikvic, Souza, Kabasele, Payero.
Allenatore: G. Cioffi

Note: al 49' espulso per somma di ammonizioni Kristensen (U)

Mattia Pastorino


Sei un tifoso? Ti occupi di un club di tifosi? Sei un appassionato di calcio?
Contattaci: daremo spazio ai tuoi pareri, umori e commenti sul Genoa. Scrivi a redazione@lavocedigenova.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium