/ Cultura

Che tempo fa

Cerca nel web

Cultura | 11 aprile 2019, 11:15

Dalla Corsica a Genova, Stéphane Casalta: "Ho con la Liguria la somiglianza del cuore"

È tornato a Genova Stéphane Casalta, anche ricordando Roberta Alloisio. Questa sera e venerdì 12 Aprile il concerto all’Alliance Française. E con l'intervista l'esecuzione in anteprima del brano "Cercu" (VIDEO)

Stéphane Casalta

Stéphane Casalta

“Trà ombra è Anima” esiste un legame. Così come esiste, forte e profondo, tra il cantautore corso Stéphane Casalta e Genova. Una vicinanza che si rinnova con il nuovo disco, “Trà ombra è Anima”, appunto, e il concerto che terrà nel Grand Salon dell’Alliance Française, in Via Garibaldi, l’11 e il 12 Aprile alle 21.

Si tratta di un ritorno, che ribadisce il rapporto affettivo con la Liguria “È una somiglianza affettiva, del cuore, con la gente che vive qui”, afferma il cantautore, il cui rapporto con Genova è nato nei primi anni Duemila, con la partecipazione al Suq col progetto “Animantiga” – l’anima dei paesi del Mediterraneo, che affondano nelle radici comuni - creato con Roberta Alloisio, e che ricorda con nostalgia: “il disco dovrebbe essere pubblicato per lei, perché dentro c’è la sua voce, la sua presenza, la sua anima”.

Anima che è presente, con forza, in tutte le canzoni del nuovo album di Casalta, caratterizzate da un intimismo profondo e una malinconia sempre inscindibilmente legata alla Corsica e ai suoi elementi naturali, al sole, al mare, alla terra, così simili anche a Genova e al suo dialetto.

E non a caso, infatti, durante il concerto Casalta si esibirà con i giovani coristi del Centro Culturale Elicona, diretto da Elsa Guerci e Gianni Masella (con cui ha lavorato per la realizzazione del progetto italo-france “Talia, Genova sulle note di un sogno" presentato lo scorso Marzo a Palazzo Spinola), che proporranno anche brani della tradizione genovese.

 

Per scaricare la versione digitale di "Trà ombra è Anima" clicca il seguente link: https://stphanecasalta.bandcamp.com/

Ascolta l'intervista e l'esecuzione di "Cercu":

 

 

 

Medea Garrone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium