/ Cronaca

Cronaca | 25 settembre 2018, 11:02

Avvocati vittime del Morandi: "Lotta contro poteri forti, ma fiducia nella procura"

L'avvocato della famiglia di uno delle vittime chiede verità: "Troppe omissioni, anche in fase di realizzazione del ponte, ma abbiamo fiducia; la Procura sta facendo un ottimo lavoro"

Avvocati vittime del Morandi: "Lotta contro poteri forti, ma fiducia nella procura"

"Vogliamo la verità - dichiara davanti al tribunale di Genova Antonio Cirillo, legale dei della famiglia Battiloro che nel crollo del ponte Morandi hanno perso il 30enne Giovanni, videomaker di Torre del Greco - Sarà difficile, è una lotta contro i poteri forti. Ci sono state troppe omissioni, anche in fase di realizzazione del ponte, ma abbiamo fiducia; la Procura sta facendo un ottimo lavoro".

Davanti al tribunale anche Andrea Martini, legale della famiglia Robbiano, che piange il piccolo Samuele e i genitori morti nel crollo. "L'incidente probatorio non sarà semplice - spiega l'avvocato Martini -, sarà lungo perché quello di oggi è il primo. Poi ce ne sarà un altro che riguarderà la predisposizione del protocollo operativo per repertare le prove e procedere allo smantellamento del ponte".

RG

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium