/ Attualità

Attualità | 04 marzo 2019, 14:11

Borse di Studio per l'anno scolastico 2018/2019, i criteri e le modalità per l'assegnazione

Alla Regione Liguria è stato assegnato un importo, relativo all’anno scolastico 2018/2019, pari a 801.534,10 euro, che sarà ripartito nella misura minima di 200 euro per ciascun studente inserito nella graduatoria regionale

Borse di Studio per l'anno scolastico 2018/2019, i criteri e le modalità per l'assegnazione

Ai sensi del Decreto legislativo 63/2017, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca stabilisce annualmente con decreto l’ammontare degli importi erogabili per le borse di studio a favore degli studenti iscritti agli Istituti della scuola secondaria di secondo grado del sistema nazionale di istruzione, le modalità per la richiesta e l’erogazione del beneficio, nonché il valore dell’ISEE per l’accesso al contributo.

Le borse di studio vengono utilizzate per l’acquisto di libri di testo, soluzioni per la mobilità e il trasporto e per l’accesso ai beni e servizi di natura culturale.

Alla Regione Liguria è stato assegnato un importo, relativo all’anno scolastico 2018/2019, pari a 801.534,10 euro, che sarà ripartito nella misura minima di 200 euro per ciascun studente inserito nella graduatoria regionale. Il limite massimo ISEE per accedere alla borsa di studio non dovrà superare i 15.748,70 euro.Nel caso in cui gli studenti siano tutti beneficiari dell’importo minimo di 200 euro, sarà riproporzionato, in uguale misura, il valore unitario della singola borsa di studio sino ad un massimo di 500 euro, in base alla disponibilità delle risorse residue assegnate alla nostra Regione.Il diritto allo studio è uno dei diritti fondamentali e alienabili della persona – sancito anche dalla Dichiarazione fondamentale dei diritti umani dell’Onu e dalla nostra Costituzione – e deve essere garantito e reso possibile concretamente a tutti gli studenti, in particolare a coloro i quali purtroppo non hanno sufficienti mezzi economici.Il nostro futuro passa anche da qui, dalla possibilità data ad ogni giovane di studiare e diventare un adulto consapevole e preparato.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium