/ Politica

Politica | 26 giugno 2020, 12:45

Autostrade, Forza Italia: "Danni alla Liguria sono danni all'Italia"

Carlo Bagnasco: "Il governo deve intervenire immediatamente per evitare che venga attuato il piano di chiusure autostradali in Liguria"

Autostrade, Forza Italia: "Danni alla Liguria sono danni all'Italia"

"Il governo deve intervenire immediatamente per evitare che venga attuato il piano di chiusure autostradali in Liguria riportato quest'oggi da alcuni organi di stampa. Quello che l'esecutivo e le forze politiche che lo sostengono continuano a non capire è che i danni all'economia, al turismo e alla logistica della Liguria sono danni all'economia, al turismo e alla logistica dell'Italia. Mancano totalmente, come emerge anche dalle dichiarazioni e dall'inerzia del sottosegretario Traversi, una visione di sistema, un serio piano per la realizzazione di nuove infrastrutture, oltre a una cultura delle grandi opere necessarie allo sviluppo e alla crescita del Paese. Peggio di così non potrebbe andare". È quanto dichiara il coordinatore regionale di Forza Italia, Carlo Bagnasco.

"Che l'autostrada sia malata e abbia bisogno di cure - prosegue Bagnasco - è evidente, ma in questo modo si dà solo il colpo di grazia a un sistema economico e produttivo già pesantemente danneggiato dall'emergenza sanitaria. Forza Italia, con i suoi rappresentanti in Parlamento, in Regione e negli Enti locali chiede e chiederà con determinazione che il piano di chiusure venga rivisto e che si ponga fine a questa danza macabra sulla pelle dei liguri e della Liguria", conclude il coordinatore regionale di Forza Italia.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium