/ Cronaca

Cronaca | 01 luglio 2020, 16:23

In corso in tutta Italia tentativi di truffa informatica con false mail attribuite agli uffici dell’Ispettorato del lavoro

L’istituto, totalmente estraneo alla vicenda, ricorda che il proprio dominio riporta sempre l’estensione @ispettorato.gov.it

In corso in tutta Italia tentativi di truffa informatica con false mail attribuite agli uffici dell’Ispettorato del lavoro

L’Ispettorato nazionale del lavoro comunica che sono stati appurati tentativi di ‘pishing’, truffe informatiche, tramite l’invio di mail falsamente attribuite agli uffici dell’Ispettorato.

Nel rimarcare la propria totale estraneità all’invio di tali messaggi, l’Inl raccomanda di non tenerne conto e ricorda che il dominio dell’istituto riporta sempre l’estensione @ispettorato.gov.it per cui tutti gli indirizzi similari sono da considerarsi tentativi di truffa.

Le strutture dell’Inl hanno immediatamente predisposto tutte le misure di sicurezza necessarie con particolare riguardo al rischio dell’apertura dei file allegati alle mail: gli uffici territoriali dell’Ispettorato sono a disposizione per eventuali chiarimenti necessari agli utenti.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium