/ Attualità

Attualità | 14 settembre 2020, 19:20

Primo giorno di scuola senza banchi per una scuola genovese, Toti: "Immagine non degna di un Paese civile"

"I nostri bambini, le maestre e le famiglie non meritano questo trattamento, soprattutto dopo i sacrifici fatti in questi mesi in cui era anche un dovere morale lavorare per evitare tutto questo"

Primo giorno di scuola senza banchi per una scuola genovese, Toti: "Immagine non degna di un Paese civile"

"Cara Azzolina, questi sono gli alunni di una classe genovese, che scrivono in ginocchio perché non hanno i banchi che avevate promesso. E non sarebbero gli unici purtroppo!" Così, attraverso un post pubblicato sulla propria pagina Facebook corredato di immagine, Giovanni Toti mostra il primo giorno di scuola all'interno di un istituto genovese.

"I nostri bambini, le maestre e le famiglie non meritano questo trattamento, soprattutto dopo i sacrifici fatti in questi mesi in cui era anche un dovere morale lavorare per evitare tutto questo. Io lo trovo inaccettabile e sto già scrivendo una lettera alla Direzione scolastica per intervenire immediatamente. Un’immagine come questa non è degna di un Paese civile come l’Italia" conclude infine Toti.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium