/ Politica

Politica | 27 gennaio 2021, 18:17

L’Asl3 smentisce l'esistenza di un presunto progetto di privatizzazione della rsa Celesia

A breve saranno completate le procedure concorsuali attivate con bando regionale da Alisa per l’acquisizione di 274 operatori socio sanitari

L’Asl3 smentisce l'esistenza di un presunto progetto di privatizzazione della rsa Celesia

Con riferimento al comunicato stampa della Fp Cgil relativo ad un presunto progetto di privatizzazione della rsa Celesia, l’Asl3 smentisce categoricamente quanto riportato nella nota precisando che all'ospedale Celesia sono presenti due strutture rsa a gestione diretta da parte dell’Asl3: nell’ambito della rsa per post acuti, ubicata al primo piano della struttura, sono presenti, in affiancamento al personale infermieristico dell’Asl3 al fine di garantire ai pazienti la necessaria assistenza domestico-alberghiera, gli operatori socio sanitari (oss) che sono forniti da società terza individuata con gara regionale; questo in attesa che siano completate a breve le procedure concorsuali attivate con bando regionale nel 2019 da Alisa per l’acquisizione di 274 oss.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium