/ Cultura

Cultura | 16 aprile 2021, 20:30

Osservatorio del Righi: sabato 17 aprile appuntamento online con il Festival del cielo di primavera

Dalle ore 20.45

Osservatorio del Righi: sabato 17 aprile appuntamento online con il Festival del cielo di primavera

Dopo il grande successo dell’evento online “Yuri’s Night” del 12 aprile, l’Unione Astrofili Italiani (UAI) propone al pubblico di curiosi e appassionati del cielo un nuovo appuntamento per immergersi nell’affascinante mondo dell’astronomia.

Sabato 17 aprile, a partire dalle ore 20:45, sulla pagina facebook e sul canale YouTube dell’UAI andrà in onda in diretta il “Festival del cielo di primavera”, dedicato alla scoperta e all’osservazione del cielo e dei fenomeni astronomici della stagione.

Protagoniste dell’evento saranno le Delegazioni territoriali dell’UAI, che si alterneranno per svelare i segreti del cielo di primavera e per offrire emozionanti osservazioni astronomiche in diretta con i propri strumenti, anche da balcone. In tempo di Covid e di distanziamento sociale, l’Unione Astrofili Italiani non rinuncia, quindi, a offrire al pubblico occasioni per conoscere il cielo e apre virtualmente le porte degli Osservatori astronomici per continuare a perseguire la propria missione di promozione e diffusione della cultura astronomica.

Ad illustrare il cielo del mese sarà Paolo Volpini, storico componente della Commissione Divulgazione dell’UAI e dell’Associazione Astrofili Piombino. Se le condizioni meteo lo consentiranno, il telescopio dell’Osservatorio Astronomico del Righi sopra Genova sarà puntato sulla falce di Luna crescente, che sarà prospetticamente vicina al pianeta Marte regalandoci l’occasione di un veloce aggiornamento sulla missione del rover Perseverance sulla superficie del pianeta rosso.

A seguire, Matteo Montemaggi, Presidente dell’Associazione Astronomica del Rubicone, ci parlerà di due fenomeni inusuali: la comparsa di una stella nova in Cassiopea e il transito dell’asteroide Vesta nella costellazione del Leone. Luca Orrù, presidente dell’UAI e dell’Associazione Tuscolana di Astronomia, delegazione territoriale dell’UAI della provincia di Roma, guiderà invece il pubblico alla scoperta del Parco Astronomico “Livio Gratton” di Rocca di Papa, struttura scientifica di eccellenza del territorio dei Castelli Romani.

Parteciperanno alla speciale diretta web anche gli amici dell’Unione Astrofili Napoletani, che saranno protagonisti di un’iniziativa davvero particolare. Diffusi come un ammasso aperto all’interno delle loro abitazioni ma compatti nella collaborazione come un ammasso globulare, organizzeranno una “trasferta diffusa” portando alle finestre dei loro balconi, sui terrazzi e sui tetti delle loro case uno strumento per condividere le emozioni che sa suscitare l’osservazione del cielo primaverile. Una serata, insomma, per viaggiare virtualmente nell’Universo in compagnia di esperti, da non perdere.

Grazie per diffondere la notizia dell'iniziativa.

COME SEGUIRE L’EVENTO ONLINE “IL FESTIVAL DEL CIELO DI PRIMAVERA”

Il Festival cielo di primavera andrà in onda in diretta sabato 17 aprile 2021 alle ore 20:45 sui seguenti profili social dell’Unione Astrofili Italiani:

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium