/ Politica

Politica | 15 marzo 2023, 13:26

Sicurezza stradale, Lodi (PD): "Necessari provvedimenti per velocità elevate e migliorare gestione degli attraversamenti"

Presentata un'interrogazione urgente per la vivibilità della città a seguito dei diffusi incidenti stradali delle ultime settimane

Sicurezza stradale, Lodi (PD): "Necessari provvedimenti per velocità elevate e migliorare gestione degli attraversamenti"

A seguito dei drammatici e diffusi episodi di incidenti stradali che hanno colpito la città nelle ultime settimane, si esprime la consigliera comunale del Partito Democratico Cristina Lodi, presentando un’interrogazione urgente di cui richiede l’inserimento nella prossima seduta di Consiglio Comunale. 

"Nelle ultime ore abbiamo assistito a diversi drammatici episodi di incidenti stradali mortali e investimenti gravi di pedoni per le vie della nostra città – dichiara la consigliera Lodi – Nonostante le diverse commissioni in aula sul tema, è evidente che la situazione risulti ancora fuori controllo e a farne le spese sono come sempre i cittadini e le cittadine. È necessario fare una riflessione ampia su tre temi fondamentali: il limite di velocità in città, la gestione degli attraversamenti pedonali e l’illuminazione stradale. In molte zone cittadine, soprattutto in caso di pioggia e asfalto bagnato, gli attraversamenti pedonali e le strade stesse risultano poco visibili e sicuri. 

In un contesto di segnalata diminuzione percepita di illuminazione stradale, velocità troppe elevate e mal gestione degli attraversamenti pedonali, il Comune come intende procedere? Ha disposto la riduzione dell'illuminazione nelle strade per la crisi energetica? A che punto è l'applicazione dell'art. 3 comma 58-bis del Codice della strada, che interessa le zone urbane in prossimità delle scuole? Come intende intervenire per mettere maggiormente in protezione gli attraversamenti pedonali? Intende procedere sulla disposizione estesa di zone 30 in città? Su questi temi ho presentato un’interrogazione urgente che spero venga inserita nella prossima seduta di Consiglio Comunale, perché interessa la vivibilità della nostra città". 

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium