/ Municipio Centro Ovest

Municipio Centro Ovest | 24 maggio 2023, 12:52

Depositi chimici, rinviata a ottobre l'udienza al Tar per il ricorso presentato dai cittadini

Rinviate anche le cause gemelle per i ricorsi presentati da alcuni operatori portuali

Depositi chimici, rinviata a ottobre l'udienza al Tar per il ricorso presentato dai cittadini

Tutto rinviato all'11 ottobre: l’udienza al Tar della Liguria fissata per oggi, mercoledì 24 maggio, si è conclusa con un rinvio per il ricorso presentato dai cittadini di Sampierdarena  per contestare il trasferimento dei depositi chimici a Ponte Somalia, con il supporto del Municipio Centro Ovest e del suo presidente Michele Colnaghi.

A presentare ricorso contro lo spostamento dei depositi sono state anche alcune imprese, la più nota che più volte ha palesato la propria contrarietà allo spostamento è Grimaldi Euromed che si appella al Tar insieme a Silomar, Sampierdarena Olii e il  magazzino Fo.re.s.t. S.p.A. (Gruppo Campostano). 

Nulla di fatto, quindi, dopo rinvii e mesi di attesa. Colnaghi proprio questa mattina aveva postato sui suoi social un selfie fuori dal TAR accompagnati dalla scritta: “Noi ci siamo.... ‘La guerra la vince l’onesto perché persevera nella pazienza e nella giustizia’”.

Proprio oggi, in un'intervista al Secolo XIX, l'imprenditore genovese Aldo Spinelli, tra gli sponsor dello spostamento dei depositi, aveva auspicato il dislocamento a mare, ma non prima della realizzazione della nuova diga.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium