/ Eventi

Eventi | 26 febbraio 2021, 19:25

"L'ultima ruota" accolta con entusiasmo con un incontro ai giardini Luzzati

Romeo, direttore del Teatro della Tosse: “Ogni giorno di chiusura dei teatri danneggia tutti i cittadini, dal punto di vista culturale, sociale ed economico”

"L'ultima ruota" accolta con entusiasmo con un incontro ai giardini Luzzati

L’Ultima Ruota è arrivata a Genova, ed è stata accolta con grande entusiasmo e affetto dagli artisti e dagli operatori culturali della città. I percussionisti della Banda Faladeira hanno accompagnato L’Ultima Ruota dalla ruota panoramica, nella zona Expo, attraverso i vicoli, fino ai Giardini Luzzati, dove si è svolto l’incontro pubblico, organizzato dalla cooperativa Il Cesto, in collaborazione con Goodmorning Genova.

Hanno partecipato all’incontro: il Teatro della Tosse, il Teatro del Piccione, Davide Ferrari e Yana direttore e cantante della banda di piazza Caricamento, la fisarmonicista Franca Pampaloni (trio Trioche), La Bandita. Hanno aperto l’incontro i lavoratori e le lavoratrici del Coordinamento Emergenza Spettacolo Liguria, che hanno ribadito che “la cultura non è un lusso decorativo che ci si concede solo nei momenti buoni. È necessario ripartire dall'arte e la cultura”.

Amedeo Romeo, direttore del Teatro della Tosse, ha simbolicamente aperto all’Ultima Ruota il foyer del teatro e ha dichiarato: “Il Teatro non è l’ultima ruota del carro, è un motore della società ed è un settore strategico. Ogni giorno di chiusura dei teatri danneggia tutti i cittadini, dal punto di vista culturale, sociale ed economico. La Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse vuole tornare a fare spettacolo, ad accogliere il pubblico a far lavorare artisti e tecnici. Il nostro teatro è in fermento, facciamo prove, scriviamo progetti, programmiamo il futuro, ma vogliamo fare di più, vogliamo tornare a ricoprire la nostra funzione nel rapporto con la città, vogliamo tornare a garantire ai nostri collaboratori lavoro continuativo, vogliamo tornare ad ospitare spettacoli. Abbiamo voluto la bicicletta e saremo ben contenti di pedalare”.

Pedalano:
Rita Pelusio
, attrice comica e regista
Paola Piacentini, speaker radiofonica e giornalista
Roberta Paolini, attrice
Marta Pistocchi, musicista 
Diego Draghi, attore circo teatro
Massimo Mennuni, scenografo e illuminotecnico
Walter Palagonia, direttore artistico L'Ora blu
Enzo Bernasconi, cicloviaggiatore, sostenitore di numerose campagne umanitarie
Vincenzo Contento, macchinista di scena
Francesco Citterio, tecnico
Guido Foddis, musicista e fondatore della Repubblica delle Biciclette
Davide Mantovani, musicista

L'Ultima Ruota è un'azione coraggiosa, democratica, epica e gentile com'è la bicicletta, che porta a spingere sui pedali all'insegna di salite e discese, glorie e fatiche. La bicicletta è la cifra stilistica di questa impresa eccezionale, metafora del mestiere dei lavoratori e delle lavoratrici dello spettacolo dal vivo.

Le prossime tappe:

Sabato 27 febbraio - 4^ tappa: Genova > Savona > 50 km
Partenza: ore 9, ruota panoramica, zona Expo.
ore 11.30 - Arenzano - 25 km

ore 14.15 - Albissola, piazza Armando Diaz - 50 km

Arrivo: ore 15, piazza Armando Diaz, di fronte al Teatro Chiabrera: incontro con Circolo ARCI La Saletta che organizza "Protesta Sonora" e Inquadro Clown e altri artisti della città: Aps Filmare, Officine Solimano, Raindogs House musica live, Cattivi Maestri teatro, Nuovo Film Studio cinema.
Si esce da Genova e ci si dirige verso ponente. La strada prosegue lungo la litoranea attraversando tanti bei borghi marittimi e dal forte carattere turistico. Il percorso presenta qualche leggero dislivello altimetrico, il percorso costeggia costantemente il mare. 

Domenica 28 febbraio - 5^ tappa: Savona > Laigueglia > 53 km
Partenza: ore 9, via Chiodo 9.
ore 13.15 - Albenga, piazza San Michele - 42 km
Tappa intermedia a Albenga: ore 15, piazza San Michele, incontro con associazioni Krono Teatro, Zoo, Associazione Cosa Vuoi che ti Legga.
ore 16 – partenza
ore 16.45 - Laigueglia, Molo Centrale - 53 km
Arrivoore 17, Molo Centrale. Incontro con l'Associazione Qui LaigueigliaE30 e  Associazione Vecchia Laigueglia dove avverrà la lettura di Emilio Grollero.
In ogni stagione dell’anno la Liguria, terra montuosa a picco sul mare, è la meta ideale per essere scoperta in bici. Questa tappa permette di scoprire un tratto della Liguria di Ponente, con i suoi bellissimi borghi affacciati sul mare nel tratto che collega Savona a Laigueglia. Tutta la tappa si svolge percorrendo il lungomare.

Lunedì 1 marzo - 6^ tappa: Laigueglia > Sanremo > 49 km
Partenza: ore 9, corso Badarò.
ore 10.50 - Imperia, piazza De Amicis
Tappa intermedia a Imperia, ore 14
, la biblioteca civica, in piazza De Amicis. Incontro con FEM Spettacoli e gli artisti del territorio. 
Ripartenza per Sanremo alle ore 15.

Arrivo a Sanremo alle 16.30, piazza Cristoforo Colombo.

La prima parte della tappa prosegue lungo la litoranea. Una volta arrivati a San Lorenzo si imbocca la famosa pista ciclabile del Ponente ligure. Proprio qui, in questo borgo affacciato sul mare, con le case colorate dei pescatori e protetto alle spalle dai monti, nasce la splendida pista ciclabile lunga quasi 24 chilometri totali, che porta fino a Sanremo. Percorrere questa tappa in bici è un’emozione unica. Il mare e il fragore delle onde da una parte, la natura incontaminata dall’altra, vanno a creare insieme una cornice che non si ritrova in nessun’altra pista ciclabile d’Italia. Una magica alternanza di colori, profumi e sensazioni accompagna i ciclisti che percorrono questa pista ciclabile, ancora più affascinante anche perché un tempo questo tratto era inaccessibile a causa della ferrovia che correva con i suoi binari di acciaio proprio nello stretto passaggio concessole dalla natura.

 

Donazioni in sostegno de L’Ultima Ruota sul conto corrente de L'Ora Blu: 
IT86W0844020100000000043510 - Banca di Credito Cooperativo di Carate Brianza.

Adesioni, lettere e messaggi oppure per fare un tratto di strada pedalando con L’Ultima Ruota scrivere a lultimaruota2021@gmail.com.

Foto crediti @Ivano De Pinto: https://wetransfer.com/downloads/6791935b2043dee9071ec086aa7d024720210225172104/b5a8502ee868b727880c1ba560841afc20210225172129/8e88ae

Supporto ammiraglia: 
Diego Simonetto, tecnico
Monia Giannobile, tecnica
Raffaele Rizzo, clown
Elisa Magni, attrice e illustratrice

Ciclofficina a pedali: Giorgio Lazzaroni
Fotografo: Ivano De Pinto
Documentarista: Claudia Cipriani
Social Media: Lorenzo Bicci, musicista e tecnico
Logistica: Catia Rossini

Aderiscono: Coordinamento spettacolo Lombardia, Saltimbanchi senza frontiere, L’Ora blu, Attrici e attori uniti, Brescia Unita Lavoratrici e Lavoratori dello Spettacolo, Teatri Uniti di Como, Sarte di Scena, ARCI Lombardia, ARCI Liguria, Teatro Fraschini Pavia, Teatro Franco Parenti, il comparto Tecnico del Franco Parenti, Teatro della Cooperativa, ATIR - Teatro Ringhiera, MTM Teatro, Teatro Elfo Puccini, Teatro Fontana, Atelier Teatro Fisico Lecce, Teatro Delivery Milano, FIAB – Federazione Italiana ambiente  (patrocinio), Emergenza Spettacolo Liguria, Brigata sanitaria, La Repubblica delle Biciclette, Cultural mass, Sistema Garibaldi, SLC-CGIL Lombardia, SLC-CGIL Milano, SLC-CGIL Pavia, FISAC-CGL Lombardia, CGIL Imperia, Bikeitalia, Circolo Arci La Saletta festival "Protesta Sonora", Qui Laigueglia30 e associazione Vecchia Laigueglia, Audrey ANPI, Partigiani in Ogni Quartiere, Circolo Arci Scighera, Circolo Arci Lato-B, Teatro della Tosse, Goodmornig Genova, Giardini Luzzati, Cmc Nido di Ragno, Kronoteatro, FEM Spettacoli, Teatro del Piccione, Inquadro Clown, Aps Filmare,  ARCI Savona, consorzio Officine Solimano SV, Raindogs House musica live, Cattivi Maestri teatro, Nuovo Film Studio cinema, Cicliste per caso, Monica Nanetti, Upcycle Milano Bike cafè, La stazione delle biciclette, Mariateresa Montaruli, Federazione Operaia Sanremese e moltissime altre realtà del mondo dello spettacolo e della bicicletta, Cinema Beltrade - Milano, Cinema Palestrina, Cinema Mexico – Milano, Cinemino – Milano, Cinema Politeama – Pavia.


Sostengono: Marco Baliani, Marco Pastonesi, Leonardo Manera, Alberto Patrucco, Alessandra Faiella, Renato Sarti, Arianna Scommegna, Lucia Vasini, Diana Ferri, Paola Landini, Germano Lanzoni, Paolo Scotti, Marco Rampoldi, Valerio Bongiorno, Claudio Cremonesi, Enrico Vezzelli,  Matilde Facheris, Francesca Biffi, Marco Cacciola, Carlotta Viscovo, Anna Marcato, Domenico Ferrari, Lello Cassinotti, Rossana Mola, Alessandra Pasi, Teatro Bandito, Pem Habitat Teatrali, Nudo e Crudo Teatro, e molti altri professionisti e personaggi del mondo dello spettacolo.

L'Ultima Ruota è realizzata anche grazie al sostegno di due realtà con un forte impegno sociale e civile: l’Associazione Culturale L’Ora Blu, nota per la ciclostaffetta “L’Agenda Ritrovata”, e Radio Popolare, media partner dell'evento, che in tutto questo difficile anno ha dato voce alle istanze dei lavoratori e delle lavoratrici del mondo dello spettacolo e della cultura.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium