/ Municipio Valpolcevera

Municipio Valpolcevera | 17 agosto 2022, 15:54

Bolzaneto piange la maestra Lory, “un esempio di dolce autorevolezza ed evidente amore per il suo lavoro”

La direttrice della scuola dell’infanzia Garibaldi Accame era conosciutissima e stimata per l’amore e la dedizione che metteva nel lavoro

Bolzaneto piange la maestra Lory, “un esempio di dolce autorevolezza ed evidente amore per il suo lavoro”

Bolzaneto piange la morte di Loredana Montaldo, conosciuta ai più come la Maestra Lory.

Una vita spesa tra i banchi della scuola dell’infanzia Garibaldi Accame, dove da tempo era direttrice.

Montaldo, 58 anni, si è spenta dopo una malattia che, già lo scorso anno, l’aveva costretta al pensionamento. Nei ricordi di tutti la maestra Lory era un faro positivo per tutta la Valpolcevera. Tutti la conoscevano, anche solo di vista, e la stimavano per la grande professionalità e la “dolce autorevolezza” con cui portava avanti la vocazione da insegnante ed educatrice dei piccoli dell’infanzia.

All’annuncio della scomparsa sono stati centinaia i messaggi di cordoglio e di vicinanza alla famiglia.

“Ciao maestra Lory - si legge nel post - Ora che sei volata in cielo sarai il nostro angelo e ci proteggerai da lassù come hai sempre fatto. Resterai sempre nei nostri cuori e in quelli di tutti i bambini che ti hanno conosciuta, perché tu eri LA MAESTRA che non si dimentica mai! Grazie per averci insegnato tanto a tutti, grandi e piccini!”.

Tra i commenti, spiccano i ricordi di alcune mamme che, nello stringersi alla famiglia, hanno voluto ricordare la maestra: “cara Maestra Loredana - scrive una di loro -sei stata una persona molto importante per mia figlia, come una seconda mamma, grazie di tutto ..ti vogliamo bene”.

Ancora: “Rimarrai per sempre nei cuori delle mamme e dei nostri bambini che tu hai amato buon viaggio maestra Loredana”.

Lascia il marito e un figlio, e un grande vuoto in tutti i suoi piccoli alunni.

Isabella Rizzitano e Chiara Orsetti

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium