/ Municipio Centro Ovest

Municipio Centro Ovest | 15 novembre 2022, 07:35

Addio al punto nascita di Villa Scassi, scatta la petizione online per mantenerlo

La petizione, lanciata sul sito change.org da Rosanna Stifano, avvocata e già membro di Pd e presidente di Assoutenti Genova, ha raggiunto per ora circa 120 firme

Addio al punto nascita di Villa Scassi, scatta la petizione online per mantenerlo

Dopo le indiscrezioni sul nuovo piano sanitario regionale che prevedrebbe la chiusura dei punti nascita del Villa Scassi di Genova e del San Paolo di Savona, è scattata una petizione online per mantenere il punto nascita nel nosocomio genovese.

La petizione, lanciata sul sito change.org da Rosanna Stifano, avvocata e già membro di Pd e presidente di Assoutenti Genova, ha raggiunto per ora circa 120 firme.

"Scelta scellerata - si legge nel testo - quella della Giunta Regionale di chiudere un reparto di maternità di eccellenza come quello dell'ospedale Villa Scassi che segue bambini e mamme anche post nascita coprendo un territorio vastissimo in città!

Mamme e bambini non sono pacchi postali che possono essere spediti ovunque: il punto nascita dell'ospedale Villa Scassi non si tocca!".

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium