/ Cronaca

Cronaca | 20 ottobre 2018, 16:38

Genovese arrestato a Rapallo con 560 grammi di eroina

L'uomo, di 28 anni, è stato individuato dalla polizia della cittadina del Tigullio come spacciatore di strada, e una perquisizione del suo appartamento ha fatto saltare fuori la droga e dei bilancini di precisione

Genovese arrestato a Rapallo con 560 grammi di eroina

Un genovese di 28 anni è stato arrestato dalla polizia a Rapallo con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti del commissariato di Rapallo negli ultimi giorni avevano notato, durante i servizi di controllo del territorio, la presenza sospetta di alcuni tossicodipendenti in una via del centro cittadino. Da un ulteriore servizio di appostamento per monitorare la situazione ha permesso ai poliziotti di notare il ventottenne cedere involucri di eroina alle persone presenti in strada. La natura degli scambi è stata inequivocabilmente confermata dal fermo di uno dei presunti acquirenti, che effettivamente aveva con sè 0.6 grammi della medesima sostanza.

Questa mattina, per stroncare definitivamente l’attività illecita, la polizia si è presentata alla porta di casa dello spacciatore per effettuare una perquisizione: grazie all'aiuto del cane antidroga Cora sono saltati fuori  50 grammi di eroina, due bilancini di precisione e la somma di 180 euro in banconote di piccolo taglio, presumibilmente frutto dello spaccio. Il giovane è stato arresto per spaccio.

RG

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium