/ Attualità

Attualità | 02 dicembre 2021, 16:48

Centro Latte Rapallo: la nuova bottiglia di latte in plastica rPET ‘Buona per l’ambiente, buono per te’

Un programma strutturato al fine di sviluppare ed affermare azioni di sostenibilità ambientale, territoriale e sociale

Centro Latte Rapallo: la nuova bottiglia di latte in plastica rPET ‘Buona per l’ambiente, buono per te’

Centro Latte Rapallo, Latte Tigullio – gruppo Centrale del Latte d’Italia spa - ha avviato già da tempo un programma strutturato su vari ambiti al fine di sviluppare ed affermare azioni di sostenibilità ambientale, territoriale e sociale.

Le nuove bottiglie di Latte Tigullio sono ancora più buone per l’ambiente perché in rPET. Tutte le bottiglie del latte fresco ed esl in plastica PET(Polietilentereftalato) provengono da plastica riciclata rPET, un materiale “pregiato” che è oggi uno degli imballaggi più innovativi e orientati al futuro. È’ leggero, resistente, duraturo, riciclabile e non perde le sue caratteristiche durante il processo di riciclo. Gli imballaggi di PET rispettano inoltre le severe condizioni igieniche imposte in ambito alimentare, cosmetico e farmacologico.

Dal punto di vista dell’attenzione all’ambiente, la sostenibilità del packaging rappresenta per Latte Tigullio un percorso di miglioramento continuo per ridurre le emissioni di CO2 nell’ambiente, per salvaguardare le foreste dall’uso improprio delle materie prime, per ridurre il peso degli imballaggi primari e secondari e per agevolare l’uso di materiali riciclati e riciclabili.

Il 'Bottle to bottle': più si ricicla, meno plastica si produce. Centro Latte Rapallo – Latte Tigullio ha aderito al Coripet (www.coripet.it), un consorzio volontario senza fini di lucro, riconosciuto dal Ministero dell’Ambiente. La sfida di Coripet è il “bottle to bottle”: l’attivazione di una filiera italiana chiusa per il riciclo del PET. Le bottiglie di plastica PET immesse sul mercato dalle aziende produttrici consorziate vengono raccolte e riciclate attraverso un procedimento meccanico per diventare rPET che può essere usato nella produzione di nuove bottiglie, all’infinito.

Azioni di sostenibilità, così commenta Edoardo Pozzoli – Amministratore Delegato di Centrale del Latte d’Italia SpA –“Latte Tigullio con questa scelta conferma l’attenzione e l’investimento verso l’innovazione sostenibile del futuro, a favore delle nuove generazioni. L’azienda è stata pioniera in Italia in diverse soluzioni di packaging proposte nella storia: le iconiche ed ancora in distribuzione bottiglie di vetro, le confezioni in carta del latte UHT con certificazione FSC (Cartone da fonti gestite in maniera responsabile) e interamente smaltibile nella raccolta differenziata, quelle del latte fresco in confezioni di carta brown, non sbiancata chimicamente e più leggera, anch’essa totalmente riciclabile. La nuova confezione in carta del latte Bio, proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili di origine vegetale e tappo in plastica ricavata dalla canna da zucchero. Queste sono alcune delle azioni concrete che l’Azienda ha intrapreso per contribuire attivamente alla transizione ecologica del Paese”.

Centro Latte Rapallo - Latte Tigullio. Da oltre 67 anni, il Centro Latte Rapallo, che attualmente distribuisce sul mercato 14 linee di prodotto, per un totale di circa 100 referenze, parte di Centrale del Latte d’Italia e Newlat Food, (rappresentano oggi il terzo operatore italiano del settore Milk & Dairy) è l’azienda ligure leader nella produzione e distribuzione di latte, derivati e alimenti freschi come latte fresco, latte a lunga conservazione (UHT), panna, burro, yogurt, budini, uova, formaggi, insalate fresche, pasta fresca, pesto e bevande vegetali quali Soia, Riso e Avena. L’azienda conta un volume totale di prodotto commercializzato all’anno di 15 milioni litri / kg, 60 dipendenti e 55 automezzi refrigerati per garantire la distribuzione rispettando la catena del freddo. www.lattetigullio.it

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium