/ Sport

Sport | 31 luglio 2022, 10:00

Una buona Samp pareggia in Turchia: Sabiri, pennellata d'autore

A Istanbul 1-1 nel test con il Besiktas: eurogol del numero 11, prova incoraggiante degli uomini di Giampaolo in vista degli impegni ufficiali

Venerdì prossimo la Sampdoria tornerà in campo al "Ferraris"

Venerdì prossimo la Sampdoria tornerà in campo al "Ferraris"

Per la Sampdoria sono buone notizie quelle che arrivano dalla Turchia dopo l'amichevole di Istanbul contro il Besiktas. Nel test disputato ieri, infatti, il team di Marco Giampaolo ha convinto a prescindere dal risultato di 1-1 maturato al termine dei 90 minuti.

In copertina c'è sicuramente l'eurogol di Sabiri: una pennellata d'autore che ha sorpreso il portiere avversario praticamente da centrocampo. Analizzando la prestazione blucerchiata nello specifico c'è da sottolineare un buon primo tempo, anche se non sono mancate alcune leggerezze dei singoli (francamente evitabili) così come le difficoltà in fase difensiva nella gestione delle palle inattive. 

Positiva anche la ripresa, macchiata dallo svarione di Ronaldo Vieira che ha di fatto fornito l'assist per il pareggio turco. Nel complesso, inoltre, pare a buon punto la condizione atletica testata contro una compagine più avanti nella preparazione oltre che di caratura internazionale: a questo punto della stagione non è poco.

Al momento può dunque essere soddisfatto Marco Giampaolo, che nel frattempo ha concesso ai suoi ragazzi un giorno e mezzo di riposo. Da lunedì Quagliarella e compagni si ritroveranno a Bogliasco per iniziare il percorso di avvicinamento alla prima gara ufficiale della stagione: il match di Coppa Italia con la Reggina (Serie B), in programma venerdì 5 agosto al "Ferraris".

Capitolo mercato: alla voce nuovi arrivi, dopo l'approdo a Genova di Maxime Leverbe, sembra tutto apparecchiato per il colpo Filip Djuricic, un elemento utile per l'attacco in arrivo a parametro zero dopo l'esperienza con il Sassuolo. Quasi fatta anche per il prestito dal Napoli del portiere Nikita Contini, prescelto per il ruolo di vice Audero. Per la difesa è invece in arrivo Matteo Gabbia dal Milan.

 

IL TABELLINO DI BESIKTAS - SAMPDORIA 1-1

RETI: 37′ Sabiri; 20′st Weghorst.

BESIKTAS (4-3-3): Ersin (25′ s.t. Bilgin); Rosier, Welinton (39′ s.t. Necip), Saiss (14′ s.t. Emrecan), Oguzhan; Kartal (14′ s.t. Vardar), Salih (24′ s.t. Emirhan I.), Gedson (39′ s.t. Boyd); Ghezzal (39′ s.t. Emirhan D.), Weghorst (25′ s.t. Cenk), Muleka (14′ s.t. Nkoudou).

A DISPOSIZIONE: Cisse.

ALLENATORE: Valérien Ismaël.

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Bereszynski (33′ s.t. Depaoli), Ferrari (24′ s.t. Murillo) Colley (33′ s.t. Leverbe), Augello (24′ s.t. Murru); Vieira (24′ s.t. Verre); Candreva (24′ s.t. De Luca), Rincón, Sabiri (33′ s.t. Damsgaard), Léris (41′ s.t. Malagrida); Caputo (41′ s.t. Yepes).

A DISPOSIZIONE: Ravaglia, Tantalocchi.

ALLENATORE: Marco Giampaolo.

Roberto Vassallo


Sei un tifoso? Ti occupi di un club di tifosi? Sei un appassionato di calcio?
Contattaci: daremo spazio ai tuoi pareri, umori e commenti sulla Sampdoria. Scrivi a redazione@lavocedigenova.it

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium