/ Cronaca

Cronaca | 29 febbraio 2024, 15:33

Minacce all’ex ministro Speranza: trovato un proiettile alle Poste di Sestri Ponente

Si tratta di una cartuccia di una calibro 6,5 con sopra scritto “Ex com. Speranza”. Gli inquirenti non escludono che sia stato mandato da esponenti no vax o no green pass

Minacce all’ex ministro Speranza: trovato un proiettile alle Poste di Sestri Ponente

Nel centro smistamento delle Poste della Marina di Sestri Ponente, a Genova, è emerso un inquietante ritrovamento: una cartuccia di proiettile calibro 6,5 con la scritta "Ex com. Speranza". Il proiettile, senza alcuna busta, era indirizzato all'ex ministro della Salute, Roberto Speranza, e sembra essere rimasto in deposito per un periodo, assieme ad un accumulo di posta da smistare.

I dipendenti delle Poste hanno prontamente segnalato il rinvenimento alla Polizia, che ha ora avviato un'indagine per risalire all'origine della minaccia. Nonostante la cartuccia non rappresenti immediatamente un pericolo, gli inquirenti non escludono la possibilità che essa sia stata inviata da individui appartenenti ai movimenti anti-vaccino o contrari alle misure del green pass, soprattutto nel contesto delle proteste contro le restrizioni anti-COVID durante il mandato del ministro Speranza.

Al momento, le indagini sono in corso per identificare gli autori di questo gesto minatorio e comprendere le motivazioni dietro l'invio della cartuccia a Roberto Speranza.

 

 

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium