/ Sport

Sport | 01 aprile 2024, 11:54

Serie B. Pasquetta in campo per una Samp sempre più ambiziosa: alle 20.30 al "Ferraris" arriva la Ternana

Pirlo, ancora alle prese con numerose defezioni, punta ad alzare l'asticella: "C'è voglia di fare qualcosa in più per restare attaccati al treno playoff". Borini insidia Alvarez per una maglia dal primo minuto, torna tra i convocati Pedrola

Serie B. Pasquetta in campo per una Samp sempre più ambiziosa: alle 20.30 al "Ferraris" arriva la Ternana

Le tre vittorie consecutive, di cui due in trasferta, contro FeralpiSalò, Ascoli e Bari hanno inevitabilmente rigenerato tutto l'ambiente blucerchiato, pronto a rituffarsi in pieno clima campionato dopo la sosta per le nazionali e una due giorni all'insegna di uova e grigliate pasquali.

E' attesa infatti una cornice di pubblico degna di nota sugli spalti del "Ferraris", dove alle 20.30 (arbitro Prontera di Bologna) la squadra di Pirlo riceverà la visita di una Ternana ben più quadrata e temibile rispetto a quella affrontata e battuta 2-1 nella prima giornata di campionato giocata lo scorso 19 agosto.

"Siamo in una posizione in cui volevamo stare da tanto tempo. Ora è il momento di rimanere lì e alzare la nostra asticella per competere con tutte le altre squadre. Inizia un altro campionato, un mini-torneo con tanti scontri diretti, l’importante è restare aggrappati al treno che porta ai playoff".

Parole chiare da parte del tecnico blucerchiato, a caccia della quarta vittoria di fila nonostante un'infermeria che fatica a svuotarsi: escluso Gonzalez squalificato, restano ai box Benedetti (sempre alle prese con i postumi del primo infortunio al ginocchio di inizio stagione), Ricci (sulla via del recupero), Ferrari (probabile rientro verso maggio) ed Esposito (da valutare), mentre tornano a disposizione Piccini, che partirà comunque dalla panchina, ed Estanis Pedrola, impiegabile probabilmente, in caso di necessità, per un piccolo spezzone nel finale.

Confermata la linea difensiva a tre con il giovane Leoni insieme a Ghilardi e Murru, con Kasami a far da raccordo tra centrocampo e trequarti, dove Borini insidia Alvarez per una maglia dal primo minuto a supporto di De Luca.

Le probabili formazioni:

Sampdoria (3-4-2-1): Stankovic; Leoni, Ghilardi, Murru; Depaoli, Darboe, Yepes, Barreca; Kasami, Alvarez (Borini); De Luca. All. Pirlo.

Ternana (3-5-2): Iannarilli; Sorensen, Capuano, Dalle Mura; Casasola, Luperini, Amatucci, De Boer, Carboni; Pereiro, Raimondo. All. Breda

Paolo Garassino


Sei un tifoso? Ti occupi di un club di tifosi? Sei un appassionato di calcio?
Contattaci: daremo spazio ai tuoi pareri, umori e commenti sulla Sampdoria. Scrivi a redazione@lavocedigenova.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium